rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Dalla Spagna: "Putin aiuta Berlusconi. La Gazprom investe nel Milan"

E' dalla Spagna che arriva l'indiscrezione sognata da molti e ben accetta da Silvio Berlusconi: i russi della Gazprom, potrebbero entrare nel Milan e rilevarne il 25%

I russi che aiutano Silvio Berlusconi. Chi l'avrebbe mai detto? Vladimir Putin, presidente russo potrebbe investire nel Milan. Le voci, come riporta il quotidiano spagnolo 'As' che si sono verificati negli ultimi giorni, potrebbe essere presto concrete e così il presidente russo sarebbe disposto ad acquistare un 25% del club rossonero in cambio di un'iniezione di liquidità di 180 milioni di euro. Questa iniezione sarebbe venuto attraverso la Gazprom, società di servizi in parte di proprietà dello stato russo.

INVESTITORI - Silvio Berlusconi aveva già aperto le porte agli investitori stranieri: "Le porte sono aperte a chiunque voglia aiutare il nostro club". Si dà il caso, inoltre, che Putin e Berlusconi sono uniti da un'amicizia di anni, che potrebbe accelerare il processo di investimento. Anche, secondo La Gazzetta dello Sport, Berlusconi aveva già viaggiato in Russia per incontrare Putin dove è stato a Mosca quattro giorni per trattare sul futuro delle azioni di Gazprom.
 
IL MERCATO - A seguito delle recenti cessioni di Thiago Silva e Ibrahimovic al PSG, che ha fatto entrare nelle casse del Milan 63 milioni di euro, il club sarebbe del tutto sano. "Queste cessioni hanno fatto sì che il club sia di nuovo in salute, nessun debito anche avere la liquidità per i prossimi tre o quattro anni", disse Berlusconi. Finora questa estate, a Milano ha speso 4,5 milioni per due giocatori: Francesco Acerbi (quattro milioni Chievo) e Gabriel (500.000 euro al Cruzeiro). Sicuramente nei prossimi giorni ci saranno notizie su acquisti. Almeno così sperano i tifosi.
 
I RUSSI - Gazprom è il più grande estrattore di gas al mondo e la più grande azienda in Russia. Fondata nel 1989, la società del gas è controllata dallo Stato russo e ha oltre 400.000 dipendenti. E' anche la terza più grande società del mondo. Negli ultimi anni, Gazprom ha deciso di farsi conoscere nel mondo attraverso le sponsorizzazioni sportive diventando partner principale dello Zenit San Pietroburgo, dal 2007 dello Schalke 04, oltre ad essere il nuovo partner ufficiale della Champions e sponsor recente del Chelsea.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Spagna: "Putin aiuta Berlusconi. La Gazprom investe nel Milan"

MilanoToday è in caricamento