menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milan-Inter 1-0 | De Jong ci mette la testa e Milano è rossonera

Il primo tempo di San Siro è equilibrato e solo la traversa di Kakà fa tremare i polsi. De Jong nella ripresa fa 1 a 0. Seedorf sorride e vince il derby e punta ancora all'Europa League

Il Milan batte 1 a 0 l'Inter e vince il derby della 'Madunina', valevole per la 36^ giornata di Serie A. Seedorf ritrova De Sciglio e lo schiera sulla corsia destra. Poli schierato sulla linea dei trequartisti, Balotelli unica punta. Walter Mazzarri ritrova Samuel in difesa e Jonathan sulla corsia destra. Confermato Kovacic in mezzo al campo e il tandem offensivo Icardi-Palacio. Al 16' brutto fallo di Mexes su Icardi, giallo inevitabile e primo cartellino della gara. I rossoneri giocano meglio e ci provano. 

Al 37' arriva la traversa di Kakà. Lampo del brasiliano che, nonostante il due contro uno, è arrivato per primo su un lancio dalla difesa: conclusione dal limite dell'area, solo il legno salva Handanovic. Poco dopo secondo cartellino giallo della gara: ammonito Cambiasso per fallo su Balotelli. Il primo tempo finisce comunque senza reti. Dopo una prima mezz'ora bruttina la squadra di Seedorf è uscita alla distanza. Nel secondo tempo la partita stenta a decollare. 

Il Milan però al 65' passa in vantaggio. Perfetto traversone di Balotelli, De Jong si inserisce coi tempi giusti e batte un incolpevole Handanovic. Poco dopo Palacio si inserisce coi tempi giusti, provvidenziale De Jong che in scivolata devia la conclusione a botta sicura dell'olandese. Mazzarri cambia: Guarin per Cambiasso. Risponde Seedorf con Muntari e Pazzini per Poli e Kakà.  Al 77' gol annullato al Milan. Sulla conclusione di Balotelli sporcata da Pazzini quest'ultimo è in posizione di fuorigioco. Decisione giusta dell'arbitro e dei suoi assistenti.

Mazzarri le prova tutte: Alvarez e Milito per Jonathan e Icardi. Al minuto 81 ci prova Balotelli. Supermario tenta a sorprendere Handanovic con una punizione da 35 metri, attento il portiere nerazzurro che blocca la sfera in due tempi. Seedorf nel finale butta dentro Abate per Costant. Non c'è più tempo però: finisce così. Il Milan vince il derby 1 a 0. 


MIGLIORI TODAY
De Jong 7 - L'olandese non sarà tecnico ma ha grinta da vendere. Bellissimo il gol dell'uno a zero.
Kakà 6,5 - Il brasiliano infiamma il derby con una clamorosa traversa colpita. 

Rolando 6,5 - Preciso e attento fa buona guardia quando Balotelli capita dalle sue parti. 

PEGGIORI TODAY
De Sciglio 5,5 - Sembra sempre troppo nervoso e i suoi falli sono al limite ne sono la dimostrazione.

Cambiasso 5 - L'argentino soffre le ripartenze e la velocità dei trequartisti avversari. Si perde De Jong. 
Joanathan 5 - Non è al meglio e si vede. Va in apnea quando lo attaccano. 
Icardi 5 - Nel primo tempo si nota solo per un calcione ricevuto da Mexes. 
Kovacic 5,5 - Il croato si vede troppo a intermittenza. Parte bene ma poi cala. 
Palacio 5,5 - L'Inter ha un paio di buone ocasioni ma lui le spreca. 

TABELLINO E PAGELLE
Milan (4-2-3-1):
Abbiati 6; De Sciglio 5,5, Rami 6, Mexes 5, Constant 6 (85' Abate sv); De Jong 6,5, Montolivo 6; Poli 6 (71' Muntari 6), Kakà 6,5 (75' Pazzini 6), Taarabt 6; Balotelli 6. A disp.: Amelia, Gabriel, Bonera, Zapata, Emanuelson, Essien, Robinho, Honda, El Shaarawy. All.: Seedorf 
Inter (3-5-2): Handanovic 6; Ranocchia 6, Samuel 6, Rolando 6,5; Jonathan 5 (79' Alvarez sv), Hernanes 6, Cambiasso 5 (70' Guarin 6), Kovacic 5,5, Nagatomo 6; Palacio 5,5, Icardi 5 (81' Milito sv). A disp.: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, D'Ambrosio, Andreolli, Zanetti, Kuzmanovic, Taider, Botta. All.: Mazzarri
Marcatori: De Jong (M)
Ammoniti: Mexes (M), Cambiasso (I), Samuel (I), Ranocchia (I), De Jong (M)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento