menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milan-Inter, probabili formazioni: Mancini sfida Inzaghi

Difficilmente recuperabile De Jong, pare che anche Abate possa essere lasciato a riposo. La prima Inter di Mancini riparte dalla difesa a quattro

Milan e Inter si affrontano del derby de 'La Madunina', valido per la 12^ giornata di Serie A. Tutto da definire l'attacco rossonero, con possibile inserimento di Torres come unica punta. Mancini riparte dalla difesa a quattro e da Kovacic alle spalle di Icardi e Palacio. 

QUI MILAN -  A pochi giorni dal derby, Inzaghi ha almeno due dubbi su come schierare il Milan. Si tratta di De Jong e Abate, che ancora non si sono allenati con il resto della squadra a causa dei guai fisici (alla coscia il primo, al tendine del tallone d'Achille l'altro). De Jong potrebbe essere sostituito nel ruolo di mediano davanti alla difesa da Essien o Van Ginkel. Da terzino destro al posto di Abate potrebbe essere arretrato Poli, anche se è stato provato anche Rami. In attacco Honda ed El Shaarawy sono quasi sicuri del posto, mentre si annuncia un ballottaggio fra Menez e Torres. Domani sono previste altre prove tattiche a Milanello, dove all'ora di pranzo è atteso il presidente Silvio Berlusconi, nonostante la ricaduta di uveite che lo ha condizionato negli ultimi giorni. 

QUI INTER - L'Inter lavora sul 4-3-1-2 prescelto per il derby, ma dovrà probabilmente fare a meno di Hernanes. Il brasiliano oggi non si è allenato con il gruppo, ancora non al meglio per l'infortunio, e al suo posto domenica dovrebbe giocare uno tra M'Vila e Obi. A centrocampo per sostituire Medel, squalificato, favorito Kuzmanovic. Davanti, invece, la coppia d'attacco Palacio e Icardi sarà supportata da Kovacic trequartista. In difesa è Vidic il destinato alla panchina, preferitogli Ranocchia e Juan Jesus. 

PROBABILI FORMAZIONI
Milan (4-2-3-1):
Diego Lopez; Rami, Mexes, Alex, De Sciglio; Muntari, Essien; Bonaventura, Menez, El Shaarawy; Torres. A disp.: Abbiati, Abate, Armero, Zaccardo, Zapata, Poli, De Jong, Saponara, Van Ginkel, Niang, Honda, Pazzini. All: Inzaghi. Squalificati: Bonera (1) Indisponibili: Montolivo
Inter (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, M'Vila, Kuzmanovic; Kovacic; Icardi, Palacio. A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Vidic, Mbaye, Krhin, Hernanes, Obi, Osvaldo, Bonazzoli. All.: Mancini.
Squalificati: Medel (1) Indisponibili: Campagnaro, D'Ambrosio, Jonathan
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento