Sport

Tragedia nel calcio: morto Astori, salta tutta la giornata di Serie A, rinviato il derby Milan-Inter

Davide Astori lascia una figlia di 2 anni, Vittoria, e una compagna, Francesca Fioretti

Lo stadio

Il mondo del calcio si ferma per la morte di Davide Astori. Rinviate tutte le partite, anche Milan-Inter, il derby della Madonnina in programma come posticipo.

La serie A, stando alla decisione del commissario straordinario della Lega, Giovanni Malagò, non scenderà in campo per la giornata di domenica 4 marzo. Rinviate a data da destinarsi, quindi, tutte le gare della 27/a giornata in programma.

Davide Astori trovato morto in un albergo

Il capitano della Fiorentina, Astori era del Bergamasco, aveva 31 anni ed era cresciuto nelle giovanili del Milan, dove aveva giocato dal 2001 al 2006. Lascia una figlia di 2 anni, Vittoria, e una compagna, Francesca Fioretti.

La società viola ha scritto una breve nota poco prima del mezzogiorno di domenica: "La Fiorentina profondamente sconvolta si trova costretta a comunicare che è scomparso il suo capitano Davide Astori, colto da malore. Per la terribile e delicata situazione, e soprattutto per rispetto della sua famiglia si fa appello alla sensibilità degli addetti ai lavori”.

E' stato trovato morto domenica mattina nella camera dell'hotel 'La di Monet', a Udine. Nel pomeriggio doveva scendere in campo con la Viola contro l'Udinese. E' morto probabilmente nel sonno.

Nella sua carriera, oltre che nelle giovanili del Milan, ha giocato nel Pizzighettone (2006-07), nella Cremonese (2007-08), nel Cagliari (2008-14), nella Roma (2014-15) e con la Fiorentina. E' sceso in campo anche con la Nazionale, per 14 volte.

L'hotel dove è stato trovato morto

ladimoret-2-2-3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel calcio: morto Astori, salta tutta la giornata di Serie A, rinviato il derby Milan-Inter

MilanoToday è in caricamento