Il Milan sbatte contro il Napoli, fallita l'operazione sorpasso

Ronaldinho e Inzaghi non bastano a risolvere il rebus Napoli. La squadra di Leonardo trova con fatica la via del gol e pareggia contro un Napoli che nel primo tempo domina a San Siro

Al Milan non riesce il sorpasso ai cugini complice un ottimo Napoli. Anzi sono gli azzurri a giocare meglio e a dominare il primo tempo. La partita per il Milan si mette subito male e al 12' Pato è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Altro guaio al flessore per lui. Un minuto dopo il Napoli passa meritatamente in vantaggio. Oddo, in completa confusione, prima tiene in gioc Lavezzi e poi frana su Abbiati spalancando la porta a Campagnaro che ringrazia e insacca il vantaggio partenopeo. Entra Mancini, ma la sua prova sarà opaca. Il Milan soffre e il Napoli meriterebbe il raddoppio ma Abbiati dice no prima a Lavezzi poi a Quagliarella. Leonardo si aggrappa all'estro di Ronaldinho che puntualmente non delude. Al 26' Dinho sforna il suo 16° assist in campionato e trova Inzaghi che ritrova il gol in campionato un girone dopo (ultima rete proprio al San Paolo). Il Napoli però non si lascia intimorire e solo Thiago Silva e Abiiati riescono a fermare le sfuriate in contropiede i Lavezzi e compagni.

 
Nel secondo tempo il ritmo cala vistosamente , il Milan prova a imporsi e Seedorf pesca Amantino Mancini davnanti a De Sanctis, ma l'ex Roma e Inter sbatte contro il muro eretto dal portierone napoletano. La partita rimane comunque godibile e molto maschia. Quagliarella, murato da Abbiati e Inzaghi servito ancora dal solito Dinho provano a cambiare il sultato ma non sarà così.

Leonardo, nel finale, gioca la carta Huntelaar. Mazzarri pesca Denis. Colpi sparati a salve però e il Milan rimane a meno uno dall'Inter.  Occasione sprecata per i rossoneri, ma davanti c'era un grande Napoli.
A fine gara Ronaldinho, non si abbatte e col suo solito sorriso stampato dichiara: “Nessun amaro in bocca per la mancata vittoria, abbiamo ancora tante partite davanti. Abbiamo incontrato una avversario che ci ha messo in grande difficoltà. Giocare contro il Napoli non è mai facile. Mancano ancora tante partite, dobbiamo continuare così”.

TOP
RONALDINHO 7,5: Sedicesimo assist stagionale. Il Milan in questo momento è lui. La squadra di Leonardo non brilla in condizione fisica e si aggrappa ai numeri del brasiliano che sta dispudando una grande stagione. In Italia, ancora non si era visto così in forma

FLOP

MASSIMO ODDO 4: L'ex laziale fa rimpiangere Abate.  Nell'azione dell'1-0 partenopeo, il gol è demerito suo: tiene in gioco Lavezzi, poi stende Abbiati. Campagnaro ringrazie. Come se non bastasse per tutta la partita soffre il difensora argentino del Napoli. Dannoso


IL TABELLINO

MILAN-NAPOLI 1-1

Milan (4-2-1-3): Abbiati 6,5; Oddo 4 (14' st Antonini 6), Thiago Silva 7, Favalli 5,5, Zambrotta 5; Flamini 6, Pirlo 6; Seedorf  5 (35' st Huntelaar sv); Pato sv (14' pt Mancini 5,5), F.Inzaghi 7, Ronaldinho 7,5. A disposizione: Dida, Kaladze, Abate, Gattuso. All.: Leonardo

Napoli (4-4-2): De Sanctis 6,5; Grava 6, P.Cannavaro 6, Rinaudo 6,5, Campagnaro 6,5; Maggio 6,5 (39' st Dossena sv), Gargano 6,5, Pazienza 6, Hamsik 5,5 (42' st Denis sv); Quagliarella 6 (31' st Cigarini sv), Lavezzi 6,5. A disposizione: Iezzo, Rullo, Zuniga, Bogliacino. All.: Mazzarri.

Arbitro: Bergonzi

Marcatori: 13' pt Campagnaro (N); 26' pt Inzaghi (M)

Ammoniti: P.Cannavaro (N), Flamini (M), Grava (N), Ronaldinho (M), Gargano (N), Pirlo (M)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento