Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Napoli-Milan, i partenopei sognano il colpaccio al San Paolo

Il Milan questa sera a Napoli per affrontare la squadra di Mazzarri. Nonostante la striscia di risultati positiva per i rossoneri, Leonardo è molto cauto “la buccia di banana è dietro l'angolo”. Stasera probabile Boriello titolare al posto di Huntelaar

Leonardo avverte i suoi: il Napoli è carico e non bisogna fare errori. L’allenatore rossonero è però molto contento dei suoi, perché le tre vittorie di file dell’ultimo periodo non hanno fatto perdere la testa ai giocatori.

“Questa e la cosa bella, c'é consapevolezza e allegria, non euforia, però quando stai bene, la buccia di banana è dietro l'angolo” ha detto Leonardo.

Il tecnico ha proseguito dicendo “Napoli è una piazza che ha sempre entusiasmo e basta pochissimo per accendere questa passione. E poi il San Paolo sarà pieno, lo stato di forma è ottimale”. I partenopei, in sostanza, saranno gasati.

Ma anche il Milan dal canto suo lo è. Le tre vittorie in rimonta contro Roma, Real e Chievo hanno fatto soffrire i tifosi, ma hanno anche regalato ai rossoneri un’altra prospettiva: “La sofferenza iniziale ci ha fatto riflettere, riorganizzarci e cercare delle soluzioni. Queste sofferenze nelle vittorie sono diverse ma capisco Berlusconi: meglio non soffrire. Io però non cancellerei neanche un secondo di queste partite, non rinuncerei neanche a un secondo di queste emozioni” ha detto Leonardo.

Per quanto riguarda Ronaldinho, la dirigenza e i tecnico si aspettano di più: “Mi aspetto ancora di più da lui, può fare molto meglio, può essere ancora molto più determinante. Sta benissimo ma gli manca il fuoco, ci deve mettere il fuoco. Con i palloni che prende in certe posizioni può fare ancora più male ma sia chiaro, stiamo parlando di passare dall'ottimo all'eccellente”.

Questa sera molto probabile il 4-3-3, con Borriello titolare al posto di Huntelaar. Assenti invece Gattuso e Jankulovski: il primo rientrerà sabato mentre il ceco è stato operato questa mattina per la rimozione della placca e delle viti che gli erano state applicate nel 2005.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Milan, i partenopei sognano il colpaccio al San Paolo

MilanoToday è in caricamento