rotate-mobile
Sport

Milan-Palermo 2-0 | Balotelli non sbaglia mai. Doppietta vincente per Super Mario

Balotelli, su rigore, sblocca subito la partita del Meazza. Nella ripresa la squadra di Allegri tiene botta fino alla fine. Rosanero chiedono rosso per Zapata

Il Milan batte il Palermo per 2 a 0 nella 29^ giornata di Serie A. La squadra di Allegri chiude in vantaggio il primo tempo grazie al rigore trasformato da Balotelli in avvio di gara. Giallo al 30' quando Zapata ferma di braccio una palla destinata ad Ilicic, che si sarebbe trovato tutto solo davanti ad Abbiati, ma l'arbitro ha estratto solo il cartellino giallo. Nella ripresa Super Mario raddoppia segnando il settimo gol in sei partite. 

IL MATCH - Sono gli ospiti ad avere il pallino del gioco in questi primi minuti iniziali. Passano però pochi minuti ed è la squadra di Allegri che prova a cercare un varco, Muntari non aggancia al limite dell'area un buon pallone proveniente dalle retrovie. Al minuto 8 rigore per il Milan, Balotelli atterrato in area da Aronica. Mario Balotelli da calcio di rigore non sbaglia e mette la palla alle spalle di Sorrentino che aveva intuito l'angolo. Milan in vantaggio. 

Al 13' tiro sbilenco di Morganella dalla parte destra del campo, la sfera di spegne largamente sul fondo. Al 21' conclusione di Kurtic senza troppe pretese dai venti metri, palla che scorre sulla linea di fondo con Abbiati che la controlla. Al 24' El Shaarawy riceve palla in area da Muntari si gira bene ma all'ultimo Aronica chiude in angolo. Buona occasione per il Faraone. Fase bruttina del match in cui le due formazioni in campo sbagliano parecchio, anche appoggi facili per i compagni.

Al 31' fallo di mano per Zapata che interrompe volontariamente un'azione del Palermo. I rosanero protesta chiedendo il rosso senza però aver fortuna. Al 34' conclusione di Montolivo che sfiora il palo alla destra di Sorrentino. Il portiere del Palermo aveva però coperto la traiettoria. Il Palermo cresce e ci prova. Al 37' cross di Kurtic e tiro al volo di Dybala in area milanista, pericolo per la difesa di casa. Poco dopo bel tiro dal limite di Morganella deviato da Abbiati in angolo. 

FOTO Milan-Palermo | By Infophoto

Comincia il secondo tempo con Nelson al posto di Garcia. E' sempre il Milan che attacca, De Sciglio prova la conclusione dalla distanza che non inquadra lo specchio della porta. Al 51' conclusione centrale di Ilicic che per poco non beffa Abbiati. Il portiere rossonero scivola e riesce a salvare con il braccio sinistro. Partita viva. 

Il gioco non è fluido e sono tanti gli errori individuali. Al 56' Dybala dall'interno dell'area prova il tiro che viene deviato da Abbiati, posizione troppo defilata per l'attaccante rosanero. Entra Niang al posto di uno spento. El Shaarawy. Il Palermo ci prova e il Milan sembra non aver smaltito ancora le tossine del Camp Nou. 

Nel momento più difficile, il Milan raddoppia. Al 67' Niang cross al centro deviato da Aronica, Sorrentino la respinge sui piedi di Balotelli che a pochi centimetri la mette dentro facilmente. Gol abbastanza fortunoso per il Milan che gestisce fino alla fine il risultato e si guadagna i 3 punti. 

TABELLINO MILAN-PALERMO 2-0
Milan (4-3-3):
Abbiati 6,5; Abate 6, Bonera 6,5, Zapata 5,5, De Sciglio 6,5; Flamini 6, Montolivo 6, Muntari 5,5; Boateng 5,5 (36' st Traore sv), Balotelli 6,5, El Shaarawy 5 (13' st Niang 6). A disp.: Amelia, Petkovic, Mexes, Yepes, Salamon, Zaccardo, Ambrosini, Antonini, Nocerino, Bojan, Robinho. All.: Allegri 6.
Palermo (3-5-2): Sorrentino 5,5; Munoz 6, Von Bergen 5,5, Aronica 5; Morganella 5,5, Rios 6, Donati 5,5 (36' st Viola sv), Kurtic 5,5 (26' st Fabbrini 5), Garcia 5 (1' st Nelson 6); Ilicic 5,5, Dybala 5,5. A disp.: Benussi, Brichetto, Anselmo, Faurlin, Sanseverino, Formica, Sperduti, Boselli, Malele. All.: Sannino 5,5.
Arbitro: Peruzzo
Marcatori: 8' rig. Balotelli, 21' st Balotelli
Ammoniti: Zapata (M)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Palermo 2-0 | Balotelli non sbaglia mai. Doppietta vincente per Super Mario

MilanoToday è in caricamento