rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Sport

Calciomercato Milan, Leonardo: "Rinuncio a Thiago Silva"

L'accordo sulla cifra è vicino, quello sulla modalità di pagamento ancora no. Per questo l'affare Psg-Thiago Silva non è ancora concluso e potrebbe non concludersi nemmeno oggi

Adriano Galliani, Leonardo, Thiago Silva e Silvio Berlusconi. Sono questi i protagonisti di una trattativa che sta spaccando tutto l'ambiente rossonero, tifosi compresi. Per il momento il Milan chiede non meno di 51 milioni cash, il club Psg ne offre 42. Nel frattempo è stata smentita la voce su un addio di Zlatan Ibrahimovic.

Il presidente Berlusconi, alla stampa francese, avrebbe detto che "per 40 milioni non può non vendere Thiago Silva". Dichiarazioni, però, non confermate dal Milan e questa mattina Galliani e Leonardo non avranno nessun altro incontro. Chi non è contenta dell'addio di Thiago Silva è Barbara Berlusconi. La trattativa sarà lunga, molto. C'è ancora incertezza sulla decisione finale. Intanto sul canale tematico rossonero, Milan Channel, è apparsa una schermata con la foto di Silvio Berlusconi e quella di Thiago Silva e la scritta: "Presidente noi la preghiamo...lo tenga!!!".

Thiago Silva in rossonero: fino a quando? © Tm News/Infophoto

Da quanto riporta Sportmediaset.it, tra l'altro il Milan, nei dialoghi con il Paris Saint-Germain potrebbe inserire il giovane difensore centrale di origine senegalese Mahamadou Sakho. Una richiesta che non piace al Psg tanto che Leonardo, parlando a Gazzetta.it, ha commentato così: "Con Galliani continuiamo a parlare. La trattativa è ancora aperta, ma questa situazione non dovrebbe durare a lungo. Ci sono ancora molte cose da limare, molti aspetti da mettere a posto e a questo punto dico che potremmo anche rinunciare all'acquisto di Thiago Silva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Milan, Leonardo: "Rinuncio a Thiago Silva"

MilanoToday è in caricamento