Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Il Milan strapazza il Torino. Inzaghi: "Spero di restare"

"Il grande rimpianto è non aver avuto i giocatori, noi possiamo inventarci poco. Sono un po' di partite che giochiamo bene, stiamo recuperando i giocatori ma il campionato è ormai finito", così Pippo Inzaghi

Il mister rossonero

Il Milan, nella 37esima giornata del campionato di serie A, batte il Torino 3-0. A segno El Shaarawy, doppietta, e Pazzini su rigore. 

"Il grande rimpianto è non aver avuto i giocatori, noi possiamo inventarci poco. Sono un po' di partite che giochiamo bene, stiamo recuperando i giocatori ma il campionato è ormai finito". Così Pippo Inzaghi, allenatore del Milan, commenta ai microfoni di Sky Sport

"Io sono felice di questi ragazzi, perchè con tutte le difficoltà ho sempre sentito la squadra in pugno. A parte Udine hanno sempre messo il cuore - ha aggiunto - sono queste le basi per ripartire". Per quanto riguarda il futuro, Inzaghi ha ribadito: "Mi auguro di esserci io perchè questo è un motivo di grande soddisfazione. Io ho un contratto, sono l'allenatore del Milan se non mi sarà detto il contrario. Se mi danno tempo sono convinto di portare il Milan dove è stato, ci vuole tempo non si può fare tutto in pochi mesi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Milan strapazza il Torino. Inzaghi: "Spero di restare"

MilanoToday è in caricamento