rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Milano fa gol per l’Abruzzo

Centro Storico: si è svolta ieri sera la partita benefica a favore della popolazione terremotata abruzzese

L'evento ha avuto luogo all’Arena Civica di Milano davanti a circa 250 persone paganti; infatti l’intero ricavato della manifestazione andrà a favore della costruzione di un nuovo centro sportivo nella zona colpita dal terremoto lo scorso 6 aprile. La tragica data darà il nome proprio al centro, che si chiamerà appunto “6 aprile”.

Si inizia alle 20.00 con l’amichevole tra Sporting 4 E e Grupifh, 2 squadre di calcio composte da calciatori disabili, finita 3 a 0 per i primi; con gli ospiti della serata, i due giocatori del Milan Cristian Abbiati e Matteo Darmian, che premiano entrambe le squadre.

E’ la volta poi dell’incontro tra L’Aquila Calcio contro una selezione di Eccellenza e Promozione lombarda, i calciatori entrano in campo accompagnati dalle scuole calcio di Lombardia Uno e A.S.D. Novaffori. La partita finisce 1 a 0 per la selezione lombarda anche se, complice il terreno di gioco non in perfette condizioni lo spettacolo ha lasciato un po’ a desiderare, ma l’obiettivo dell’evento era ben altro.

“Un gol per l’Abruzzo” si conclude con il discorso del responsabile Marketing e del presidente della società abruzzese che ringraziano i vari enti che hanno reso possibile la manifestazione e l’enorme solidarietà dimostrata dai cittadini milanesi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano fa gol per l’Abruzzo

MilanoToday è in caricamento