menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul gradino più alto del podio (foto Federazione Italiana Canottaggio)

Sul gradino più alto del podio (foto Federazione Italiana Canottaggio)

Mondiali canottaggio, medaglia d'oro per il doppio leggero femminile

La milanese Laura Milani e la lecchese Elisabetta Sancassani trionfano in Corea del Sud

E' tutto lombardo il successo strepitoso nei mondiali di canottaggio in Corea del Sud, a Chungiu. Medaglia d'oro per la milanese Laura Milani e la lecchese Elisabetta Sancassani (capovoga), entrambe delle Fiamme Gialle, nella categoria del doppio pesi leggeri femminile. Il duo italiano ha terminato il percorso in 7'17''31, precedendo gli Stati Uniti di più di tre secondi. Terza la Germania.

Al passaggio dei primi 500 metri le ragazze italiane sono seconde dietro alle tedesche. Poi una lotta serrata, con lo stacco definitivo delle bicampionesse europee a metà gara. Ai 1.400 metri l'attacco definitivo per mettere al sicuro il risultato. E' la prima medaglia d'oro a livello mondiale in questa categoria per l'Italia.

"Speravo di vincere, ma a questi livello ogni minimo errore ti può costare caro", ha commentato a caldo Elisabetta Sancassani, già sul podio mondiale nel 2002 con la medaglia di bronzo insieme a Gabrielle Bascelli. "Ora - ha proseguito - sono campionessa del mondo al termine di una gara che abbiamo gestito inizialmente soprattutto con la testa e, nella seconda parte, col cuore e la determinazione".

"La gara è stata molto lunga perché c'era vento contro", ha detto Laura Milani, "e noi che siamo leggere a 1.500 metri rischiavamo di schiantare. Negli ultimi 750 metri ho accusato un po' di stanchezza, allora ho detto 'Vai Betta!' perché so che lei, quando sente questo, si gasa e non molla. E' un sogno che oggi ho realilzzato".

Laura Milani nasce a Milano il 30 settembre 1984. Inizia nel 2011 la carriera agonistica, tesserata all'Idroscalo Club. Nel 2002 il primo degli otto titoli italiani in singolo, a cui si aggiungono i tre in barca multipla. 18enne, partecipa ai mondiali di Siviglia dove arriva quindicesima. Dal 2006 è nelle Fiamme Gialle e le soddisfazioni si moltiplicano insieme ai titoli italiani. Partecipa alle olimpiadi di Pechino 2008 ma manca la qualificazione ai giochi di Londra. E' laureata in ingegneria matematica.

Elisabetta Sancassani nasce a Lecco il 6 febbraio 1983. Sorella minore del pluricampione mondiale di canottaggio Franco Sancassani. Inizia a Bellagio l'attività agonistica. Vince la prima medaglia (bronzo) alla coppa della gioventù nel 2000 in Svizzera, poi il titolo italiano a Milano nel 2001. Bronzo ai mondiali assoluti con Gabriella Bascelli a Siviglia nel 2002, è due volte campionessa mondiale under 23. Entra nelle Fiamme Gialle nel 2007 e vince tre titoli italiani di coppia. Partecipa alle olimipiadi di Pechino 2008.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento