Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Mondiali di scherma 2023, l'Italia li vuole a Milano

Nasce il comitato promotore

Foto © Marie-Lan Nguyen / Wikimedia Commons

Un comitato promotore per portare a Milano i mondiali di scherma del 2023. E' nato mercoledì per iniziativa dei rappresentanti nazionali e locali di questo sport: dal presidente della Federazione Paolo Azzi al presidente del comitato lombardo Maurizio Novellini. Il presidente del comitato promotore è Marco Fichera, spadista delle Fiamme Oro, argento a squadre alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Gli altri membri del comitato sono Giovanna Pesci, Giuseppe Zalum, Carmelo Tribunale e Franco Ascani. 

L'obiettivo del comitato promotore è individuare tutti gli elementi per redigere il progetto di organizzazione del campionato del mondo. Gli ultimi campionati mondiali si sono disputati a Budapest nel 2019. Tradizionalmente i mondiali di scherma non vengono disputati nell'anno delle olimpiadi che sarebbe stato il 2020 se non fosse che i Giochi di Tokyo sono stati sospesi per covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di scherma 2023, l'Italia li vuole a Milano

MilanoToday è in caricamento