menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mondiali Antirazzisti 2014

Mondiali Antirazzisti 2014

Bisconti (sport): "Vogliamo i Mondiali Antirazzisti 2015 a Milano"

I "Mondiali Antirazzisti" sono una manifestazione nata nel 1997 per combattere ogni forma di discriminazione attraverso lo sport

Milano nel 2015 potrebbe ospitare anche i "Mondiali Antirazzisti": una manifestazione sportiva nata nel 1997 da "Progetto Ultrà" di Uisp (Unione italiana sport per tutti) Emilia Romagna, in collaborazione con Istoreco (Istituto storico per la Resistenza) di Reggio Emilia.

Lo scopo dell'iniziativa è quello di creare una festa che coinvolga due realtà "opposte": quella dei gruppi ultrà, spesso etichettati come razzisti, e quella delle comunità di immigrati. 

L'assessore allo sport della città di Milano, Chiara Bisconti, ha scritto una lettera al neo presidente della Figc, Carlo Tavecchio, nella quale propone la possibilità di ospitare a Milano l'edizione del 2015 della manifestazione.

«Portare a Milano i mondiali antirazzisti nell’anno di Expo può rappresentare un ottimo veicolo e un'ottima occasione per la battaglia comune contro il razzismo. Ecco perché le chiedo di darci una mano - scrive Chiara Bisconti - per fare sì che l’edizione 2015 diventi un appuntamento di importanza nazionale».

Da parte di Tavecchio ancora nessuna risposta ufficiale, ma in via informale il presidente ha dichiarato "massima attenzione e disponibilità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento