Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Montegranaro doma Milano 89 a 85 (video)

La Fabi batte la capolista con Ford, Cavaliero e Cinciarini implacabili dalla lunga distanza. Siena passa a Teramo (93-57) e aggancia Milano. Pecherov verso il recupero

 

Anche i ricchi piangono non è solo il titolo di un famoso film ma anche quello che è capitato nell'ultimo turno di campionato a Montegranaro dove, l'Olimpia è incappata nel primo stop stagionale. I ragazzi di coach Piero Bucchi sono stati batttuti a sorpresa per 89-85, dalla Fabi Shoes Montegranaro. All'Armani non è bastato Ibrahim Jaaber, che ha messo a segno 20 punti. Bucchi, in vista della sfida di giovedì a Lubiana in Eurolega, lascia a casa Marijonas Petravicius. La partita inizia con Ford sugli scudi che porta avanti i padroni di casa. L'americano è in palla e realizza anche la prima tripla in assoluto in stagione. Montegranaro continua ad essere incisiva in attacco: Cinciarini completa un'azione da tre punti per l'8-3 del 3'. Milano fa fatica e reagisce dalla lunetta con Hawkins e Van Den Spiegel che portano l'Armani a -4: 22-18.
 
Nel secondo quarto Pillastrini mette in difficoltà gli avversari e l'Olimpia si trova a fronteggiare anche qualche accenno di zona fronte dispari: la buca Finley con l'incursione che muove il punteggio per i biancorossi. La partita è vivace e tesa. Ne fanno le spese Melli e Jones che rimediano due falli tecnici: sul secondo però Jaaber realizza solo due liberi sui quattro a disposizione. La Fabi prima dell'intervallo prende il largo: Ivanov realizza il 41-31, Van Den Spiegel commette infrazone di passi e Ray converte un gioco da tre punti: 44-31 all'intervallo lungo.
 
L'Olimpia prova a rientrare in partita con una tripla di Mordente in avvio di terzo quarto, ma Montegranaro risponde con nove punti consecutivi di Antonutti, Ray e Cavaliero. Milano non demorde e cerca di risalire grazie alla difesa. Nell'ultimo quarto l'Olimpia mette in campo il massimo sforzo difensivo: Jaaber, con cinque punti, riporta l'Olimpia a -7 sul 79-72, ma qui i padroni di casa hanno la forza per mantenere i nervi saldi. Nel finale due triple di Jaaber e Mordente ricuciono lo strappo fino all'89-85 finale. Per l'Olimpia è il primo stop in campionato.
 
Se dal campo arrivano brutte notizie, dall'infermeria almeno si sorride. Sul sito della società la Pallacanestro Olimpia Armani Jeans Milano comunica che “a distanza di quattro settimane dall’infortunio, il giocatore Oleksiy Pecherov  ha seguito il programma riabilitativo impostato dello staff medico.
Il giocatore ha completato il percorso stabilito, lavorando anche sul ricondizionamento atletico di base. Il programma prevede che a partire dalla prossima settimana, Pecherov potrà iniziare a lavorare sul campo in maniera graduale”.
 
Ecco il video delle azioni salienti, fonte Sky Sport
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montegranaro doma Milano 89 a 85 (video)

MilanoToday è in caricamento