Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Jose Mourinho è innamorato di Milano e dei nerazzurri: cerco squadra come l'Inter

"Voglio lavorare con le persone che amo. In futuro voglio lavorare in un club in cui ci sia una struttura in atto e non in un posto in cui ci siano conflitti interni e diversità di vedute"

I tifosi lo amano e lui, evidentemente, non ha mai smesso di volere bene la squadra che gli ha permesso di fare il triplete: Josè Mourinho e Inter, sembra una storia d'amore.

"La mia prossima squadra dovrà avere grande empatia. Voglio lavorare con le persone che amo, persone con cui voglio lavorare, con cui sono felice di lavorare e che condividono le stesse idee". Parola di Josè che traccia in una intervista al quotidiano inglese Telegraph l'identikit di chi vorrebbe allenare e che si avvicina molto all'Inter.

Mourinho: amore per Milano

"A Milano - ha detto - avevo tutto questo, esistono squadre così". Ma quale sarà dunque la prossima squadra di Mourinho? "Anche un club non pronto immediatamente per vincere trofei, ma con l'ambizione di vincerli nel futuro. Non andrei in in club senza ambizione. Ho rifiutato un'offerta (economicamente, ndr) molto importante perché voglio un calcio di alto livello e di grandi ambizioni.

Ma questo è solo il mio secondo requisito, il primo è l'empatia strutturale. Voglio lavorare con le persone che amo. In futuro voglio lavorare in un club in cui ci sia una struttura in atto e non in un posto in cui ci siano conflitti interni e diversità di vedute".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jose Mourinho è innamorato di Milano e dei nerazzurri: cerco squadra come l'Inter

MilanoToday è in caricamento