Milano, vandalizzato il mega murale dell'Inter: 'colpi' di vernice rossa e la scritta 'Inter merda'

L'opera, che si trova in via Borsieri, è stata realizzare per i 110 anni del club. Le foto

Il murale prima e dopo

Qualche secchiata di vernice rossa, giusto per sporcare tutto. E la scritta inequivocabile, alla "base" dell'opera, "Inter merda". 

È stato vandalizzato, probabilmente nella tarda serata di mercoledì, "Inter wall", il mega murale realizzato sulla facciata di un palazzo di via Borsieri, nel quartiere Isola. L'opera era stata svelata lo scorso 19 marzo, giorno in cui il club di Galleria Vittorio Emanuele ha festeggiato i 110 anni di storia

E il "dipinto" era proprio dedicato ai volti e alle date che dell'Inter hanno fatto la storia: la fondazione, l'esordio di Giuseppe Meazza, il cambio di nome in Ambrosiana-Inter, il periodo nerazzurro dell'attaccante Annibale Frossi, Benito Lorenzi detto "Veleno", Armando Picchi e la grande Inter, l'indimenticato capitano Giacinto Facchetti, lo "zio" Giuseppe Bergomi, il Fenomeno Ronaldo, l'altro capitano Zanetti - immortalato nel 1998, anno in cui aveva preso la fascia - e Diego Milito, uomo dello storico triplete del 2010.

Il murale aveva inevitabilmente dato il via agli sfottò tra rossoneri e nerazzurri, che si erano dati "battaglia" sui social a colpi di battute e scherzi. Poi, qualcuno - al momento ancora ignoto - ha deciso di "uscire" da Facebook e Twitter e di andare in strada, sporcando tutto. 

Il murale imbrattato - Foto Anita Pirovano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

murale inter imbrattato-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento