Sport

Inter, ora è ufficiale: Radja Nainggolan dice addio, il "ninja" torna al Cagliari (in prestito)

Lunedì mattina è arrivata l'ufficialità dal club sardo: il ninja "torna a casa". Tutti i dettagli

Radja Nainggolan "torna a casa" e dice addio all'Inter. Lunedì mattina, infatti, il centrocampista ha ufficialmente firmato il contratto che lo legherà per un anno al Cagliari, dove è sbarcato in prestito dall'Inter. 

Il belga era arrivato a Milano soltanto un anno fa, con i nerazzurri che avevano sborsato 24 milioni di euro più Zaniolo per averlo dalla Roma. Dopo una stagione per nulla esaltante - tra problemi extra campo e 7 gol in 36 partite - l'esperienza meneghina del "ninja" è quindi già finita. 

"Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto delle prestazioni sportive del calciatore Radja Nainggolan per la stagione sportiva 2019/2020: il centrocampista arriva da FC Internazionale con la formula del prestito", la nota ufficiale della società rossoblù.

Il Ninja - che sta anche affrontando un momento familiare difficile per la malattia della moglie - "è tornato a casa", scrive il Cagliari. "Ha ascoltato il cuore, ha scelto di riabbracciare il popolo rossoblù. Quella gente che lo aveva accolto, adottato come un figlio e per questo - conclude il club sardo - mai dimenticato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, ora è ufficiale: Radja Nainggolan dice addio, il "ninja" torna al Cagliari (in prestito)

MilanoToday è in caricamento