rotate-mobile
Sport

Napoli-Inter 3-1 | Alvarez non basta. Tripletta di Cavani e festa azzurra

Parte bene il Napoli che segna con Cavani dopo pochi minuti. Alvarez pareggia su rigore. Il Matador fa poi 2 a 1 e nel secondo tempo la chiude

Il Napoli batte l'Inter per 3 a 1. Il primo tempo del San Paolo è divertente. Edinson Cavani segna dopo pochi minuti e Ricky Alvarez pareggia su calcio di rigore. Il Matador fa poi 2 a 1. L'attaccante uruguiano non è pago e nella ripresa firma la sua personale tripletta. 

LE SCELTE - L'Inter, come da qualche settimana a questa parte, è zeppa di infortunati: Castellazzi, Mudingayi, Obi, Milito, Stankovic, Palacio, Cassano, Mbaye, Gargano, Nagatomo, Samuel, Zanetti e Silvestre. E in campo chi ci va? Una formazione che più sperimentale non si può: Handanovic in porta; in difesa Ranocchia, Chivu e Juan Jesus; a centrocampo Jonathan e Pereira sulle fasce, Kovacic in regia affiancato da Kuzmanovic e Benassi; in attacco l'atipicissimo duo Guarin-Alvarez.

PRIMO TEMPO - Napoli in vantaggio dopo 3 minuti. Pandev in profondità per Cavani che passa in mezzo a Ranocchia e Chivu e batte facilmente Handanovic: 1-0. Calcio di punizione per l'Inter al 5': gran destro di Guarin, De Sanctis vola sulla destra e respinge. Pallone in calcio d'angolo. Sul corner per l'Inter, battuto da Kuzmanovic, il Napoli recupera palla e parte in contropiede: Dzemaili arriva in un amen dall'altra parte del campo, ma calcia malissimo sul fondo.

Al 12' cross di Hamsik e colpo di testa di Maggio, Handanovic para con sicurezza. Al 14' Chivu in profondità per Pereira che si gira e calcia subito, De Sanctis respinge in calcio d'angolo. Tiro-cross di Dzemaili, Hamsik non riesce ad agganciare in ottima posizione in mezzo all'area. Al 21' Guarin dalla sinistra si accentra, entra in area e prova il tiro da posizione angolata, De Sanctis para a terra.

Al 22' Kovacic illumina per Alvarez: Zuniga lo stende in area. E' rigore. Dal dischetto Alvarez calcia, De Sanctis tocca ma è gol. 1 a 1. Al 29' corner di Pandev: Hamsik riceve palla e tocca fuori area per Dzemaili, siluro da lontano dello svizzero respinto da De Sanctis. Al 30' lancio in profondità per Pandev che si inserisce benissimo e calcia con il destro, Handanovic para a terra.

Al 32' altro rigore, stavolta per il Napoli. Jonathan spinge Zuniga in area. Giannoccaro indica il dischetto. Cavani non sbaglia e firma il 100° gol con la maglia del Napoli. Al 43' Hamsik prova il sinistro da fuori, pallone sopra la traversa. Cross di Dzemaili messo fuori dalla difesa dell'Inter, arriva Hamsik che prova il destro, bravo Handanovic a respingere. 

LE PAGELLE DEL MATCH

SECONDO TEMPO - Al 4' della ripresa Hamsik per Pandev, sinistro dal limite del macedone, Handanovic para a terra. Malinteso nella difesa del Napoli al 13': il pallone schizza verso l'area, lo raccoglie Alvarez che prova il destro, De Sanctis respinge in calcio d'angolo. Secondo cambio per Mazzarri: fuori Dzemaili, dentro Armero, che si piazza nell'inedita posizione di centrale di sinistra a centrocampo.

Al 22' cross basso di Pandev e Cavani da due passi calcia sul fondo. Grossa opportunità sprecata dal Napoli per il 3-1. Tripletta di Cavani al 33'. Contropiede del Napoli: Cavani apre a sinistra per Pandev, cross basso per lo stesso Cavani che in scivolata batte Handanovic per la terza volta. 

La partita scorre via così. Strepitoso stop con l'esterno del neo entrato Insigne, che poi cerca in area Cavani, Handanovic esce tempestivamente e fa suo il pallone. Finisce così. Vince il Napoli 3 a 1. Tripletta di Cavani. 

TABELLINO
Napoli (3-5-2):
De Sanctis; Gamberini (17' st Rolando), Britos; Maggio, Behrami, Dzemaili (20' st Armero), Hamsik, Zuniga; Pandev, Cavani. A disposizione: 22 Rosati, 15 Colombo, 2 Grava, 4 Donadel, 9 Calaiò, 13 El Kaddouri, 16 Mesto, 24 Insigne, 25 Radosevic, 88 Inler All. Mazzarri
Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia (37' Schelotto), Chivu, Juan Jesus; Jonathan, Kuzmanovic (38' st Pasa), Kovacic, Benassi (1' st Cambiasso), Pereira; Alvarez, Guarin A disposizione: 27 Belec, 30 Carrizo, 18 Rocchi, 45 Forte, 61 Garritano, 62 Ferrara, 63 Spendlhofer All. Stramaccioni
Arbitro: Antonio Giannoccaro (sezione di Lecce)
Marcatori: 3 Cavani (N), Alvarez (I)
Ammoniti: Ranocchia (I), Jonathan (I)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Inter 3-1 | Alvarez non basta. Tripletta di Cavani e festa azzurra

MilanoToday è in caricamento