rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Milan: Boateng è a Milanello. Nesta operato alla mano

Smentite le voci sui problemi alla schiena dell'ex Portsmouth il ghanese ieri è arrivato a Milano in gran segreto. Nesta si opera alla mano. In arrivo Camoranesi o Ben Arfa

Ormai è solo questione di giorni e cavilli burocratici ma, come avevamo già annunciato, Kevin Prince Boateng l'anno prossimo giocherà nel Milan. La società mantiene un profilo basso ma entro pochi giorni arriverà l'ufficialità. “Il centrocampista ghanese - precisa il Milan - è un giocatore del Genoa che, in attesa di accordi nei prossimi giorni tra Milan e Genoa, ha ottenuto il permesso per sostenere gli allenamenti e le amichevoli con i rossoneri”. Boateng, probabilmente, esordirà in maglia Milan già al Trofeo Berlusconi.

In entrata oltre a Boateng ci potrebbe essere un altro arrivo dell'ultim'ora: Camoranesi o Ben Arfa i più accreditati e Giovanni dos Santos come possibile sorpresa. Il Messicano è sempre più vicino a lasciare il Tottenham. Il Genoa è in vantaggio, ma il Milan è pronto ad inserirsi. Per Camoranesi, ormai certo del suo futuro lontano da Torino, è emersa negli ultimi giorni l'ipotesi rossonera. Al Milan infatti non dispiacerebbe all'italo-argentino e il suo procuratore, Sergio Fortunato, fa tramite il TuttoSport, il punto della situazione: “Al momento non c'è nessuna novità, solo voci. Il Milan? Ovviamente sarebbe una destinazione gradita, ma dal momento che nessuno dei rossoneri si è messo in contatto con me continuo a ritenerla una semplice indiscrezione giornalistica. Poi nel calcio non si sa mai, anche ciò che sempra più irrealizzabile può diventare reale”.

Se non dovesse arrivare Camoranesi ecco dalla Francia spuntare il nome di Ben Arfa. Il Milan potrebbe sfruttare le esigenze del Marsiglia, che cerca a tutti i costi un attaccante e vuole monetizzare per Hatem Ben Arfa. Nell'operazione potrebbe così rientrare anche Klaas-Jan Huntelaar. Il problema così non sarebbe tecnico ma economico. Al momento le valutazioni dei  giocatori però sono differenti: il Marsiglia vuole 10 milioni per Ben Arfa, che i rossoneri valutano non più di 7-8 milioni. Il club di Deschamps è disposto a spendere 12 milioni per l'Olandese, che il club lombardo non pare invece disposto a cedere per meno di 15.

Ieri intanto il Milan ha dato notizia dell'ennesima operazione subita da Alessandro Nesta, questa volta alla mano. Lo stop, circa di una settimana, è servito per stabilizzare la frattura del 4° metacarpale della mano destra che si era procurato in un scontro fortuito di gioco durante la partita Juventus-Milan del Trofeo Tim. L'intervento, eseguito presso la Casa di Cura 'La Madonnina' di Milano, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero saranno di una settimana durante la quale il giocatore si allenerà a parte. Nesta sarà quindi a disposizione per l'esordio dei rossoneri in campionato, a San Siro il 29 agosto contro il Lecce.

A Milanello, il gruppo di Allegri si sta preparando per la prestigiosa sfida estiva alla Juventus nel Trofeo Berlusconi che si disputerà a San Siro, domenica. Con ogni probabilità rientreranno anche Thiago Silva e Pato, assenti al San Nicola di Bari. Ci sarà spazio anche per Seedorf.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan: Boateng è a Milanello. Nesta operato alla mano

MilanoToday è in caricamento