Sport

Novara-Inter, le probabili formazioni: Pazzini dal primo minuto

Ci sarà l'esordio del centravanti ex Sampdoria nella gara di Novara sul sintetico del Silvio Piola. Gasperini sceglie ancora il 3-5-2. Tesser non si scompone e in avanti propone il Ma-Mo-Me

Tutto pronto al Silvio Piola per la prima del Novara in casa. Ospite di turno sarà l'Inter di Gian Piero Gasperini che, oltre ai problemi di risultati, dovrà sfidare l'incognita del campo sintetico. Nei 13 precedenti ufficiali casalinghi contro l'Inter, si registra una sola vittoria del Novara, 1-0 nella serie A 1939/40. Dopo due gare esterne, frutto del rinvio della prima giornata di campionato, il Novara finalmente torna a giocare in casa una partita di serie A. L'ultima risaliva al 3 giugno 1956, Novara-Torino 1-2. Javier Zanetti, questa sera festeggerà la 757/a presenza ufficiale in Italia, tutte collezionate con la maglia dell'Inter. L'argentino diventerebbe così il calciatore con il maggior numero di presenze ufficiali con la maglia nerazzurra, superando Giuseppe Bergomi, che è arrivato a quota 756 presenze. Arbitra il sig. Mauro Bergonzi.

QUI NOVARA - Per la partita di stasera contro l'Inter, il Novara recupera Meggiorini, ma perde il trequartista Pinardi per un malanno muscolare. Anche Dellafiore è tornato a disposizione di Tesser e domani potrebbe giocare la sua prima partita ufficiale in maglia azzurra. In allenamento, il tecnico ha provato anche un inedito schieramento, che si è visto a tratti nel secondo tempo di Cagliari, con due centrocampisti davanti alla difesa e tre in linea dietro a un unico attaccante. "Il 4-3-2-1 è il nostro marchio di fabbrica - ha dichiarato Tesser - ma dobbiamo essere pronti a mutare schieramento".
 
QUI INTER - L'Inter si prepara ad affrontare il Novara sul terreno sintetico dello stadio Silvio Piola nell'anticipo del turno infrasettimanale di serie A. Gasperini sperava di avere a disposizione Sneijder, Chivu e Stankovic. Il serbo sembra in bilico: si è allenato ancora a parte. Ok per il trequartista olandese Sneijder che giocherà in un ruolo più arretrato. Anche Chivu torna disponibile, mentre Milito potrebbe saltare un turno e lasciare spazio a Pazzini. Sempre indisponibili Cordoba e Thiago Motta, oltre a Poli, Viviano e Maicon.
 
 

230687_Novara-2  230689_F_C__Internazionale-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara-Inter, le probabili formazioni: Pazzini dal primo minuto

MilanoToday è in caricamento