menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro sportivo di via Mecenate

Il centro sportivo di via Mecenate

Sport in periferia: il comune garantisce i lavori in due impianti

Uno sarà nuovo di zecca, l'altro è la struttura di ping pong più grande d'Italia

Sport in periferia, buone notizie: grazie alle fidejussioni del comune di Milano, un nuovo centro sportivo vedrà la luce in via Terzaghi (Qt8), su un'area di proprietà comunale, e l'impianto di via Mecenate verrà riqualificato.

L'impianto nuovo (Masseroni Marchese 2) sorgerà grazie all'associazione sportiva Masseroni Marchese a Qt8. Il comune ha concesso la fidejussione a garanzia di un mutuo di quasi 761 mila euro contratto dall'associazione presso l'istituto per il credito sportivo. La fidejussione si integra a quella di tre milioni e 500 mila euro precedentemente prestata. Si parte con le opere di bonifica dell'area.

Prestata anche una fidejussione per garantire un mutuo di un milione e 800 mila euro concesso dalla Bpm alla S.s.d. Milano Sport Tennistavolo, che per conto della federazione nazionale riqualificherà l'impianto comunale di via Mecenate 74: si tratta del centro federale per il tennistavolo più grande d'Italia.

Recentemente, il comune di Milano era analogamente intervenuto per riqualificare il campo sportivo di Muggiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento