Olimpiadi, Milano fa sul serio: se "salta" Roma è pronta la candidatura per l'edizione 2028

Lo lascia intuire il vicepresidente lombardo Fabrizio Sala, che parla di Olimpiadi Milano 2028

La cerimonia d'apertura di Rio 2016 - Foto da Fb

Per il 2024, succeda quel che succeda, la partita è chiusa: il tempo per le candidature è finito e non ci sono margini di manovra. Ma se davvero Roma dovesse dire addio al sogno Olimpico - e sembra sempre più probabile dopo l'arrivo in Comune del sindaco a cinque stelle Virginia Raggi -, il futuro a cinque cerchi potrebbe sorridere a Milano. 

Ad aprire un grande spiraglio è il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, che giovedì mattina si è lasciato andare ad un commento sulle "Olimpiadi di Milano del 2028". 

Nonostante la candidatura non sia stata ancora ufficializzata - per questo bisognerà aspettare di risolvere il "caso Roma" - il numero due del Pirellone sta già pensando ai punti in cui poter far svolgere le gare: segno evidente che le Olimpiadi nella città meneghina sono più che un sogno, nonostante la freddezza mostrata in passato dal sindaco Beppe Sala

"Se Milano dovesse ottenere le Olimpiadi del 2028 è possibile pensare a Monza e la Brianza per ospitare ad esempio il volley e il golf - ha detto Fabrizio Sala -, ma anche sport come la ginnastica, il calcio e il basket e altri ancora e la Villa Reale potrebbe essere al centro di questa iniziativa. Perché no".

Per ora, l'Italia resta aggrappata a Roma. Ma Milano, come già confermato in passato, c'è. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento