rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Armani, arriva Omar Cook

Playmaker globetrotter - ha giocato praticamente in tutto il mondo - è il primo acquisto del nuovo tecnico Scarlio

E' Omar Cook il primo acquisto dell'Armani Jeans Milano del nuovo tecnico Sergio Scariolo.

Playmaker di 186 centimetri, classe 1982, statunitense di nascita e montenegrino di passaporto, Cook ha giocato le ultime due stagioni nell'Acb spagnola prima con la maglia di Malaga e poi con quella di Valencia. Dopo gli anni di college, Cook ha giocato anche poche partite nell'Nba con i Portland Trail Blazers, per poi trasferirsi in Europa dove ha vinto il campionato belga, per poi giocare in Russia a Samara e con la Stella Rossa di Belgrado, prima di cominciare la sua esperienza in Spagna.

"Una delle necessità prioritarie della squadra era senza dubbio quella di trovare un playmaker di qualità ed esperienza internazionale - afferma coach Sergio Scariolo - e crediamo di averla soddisfatta con la acquisizione di Omar Cook. Tra i playmaker europei di passaporto, riteniamo sia il giocatore che possa ricoprire, più di chiunque altro, un ruolo strategico per il funzionamento di qualunque squadra sia in attacco che in difesa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armani, arriva Omar Cook

MilanoToday è in caricamento