Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

La gioia di Attilio Fontana per l'oro delle due lombarde alle Olimpiadi

"L'Italia intera vi ringrazia e la Lombardia vi attende al Palazzo della Regione"

"Che bel risveglio! Valentina Rodini di Cremona e Federica Cesarini di Cittiglio, in provincia di Varese, hanno conquistato la medaglia d'oro nel canottaggio alle Olimpiadi di Tokyo. Fantastiche!". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando l'oro azzurro. "L'Italia intera - aggiunge il governatore - vi ringrazia e la Lombardia vi attende al Palazzo della Regione per conferirvi un riconoscimento ufficiale per questa grandissima impresa".

Nelle acque di Tokyo arriva un risultato storico costruito negli ultimi cinque anni, come racconta Today. "Abbiamo iniziato con il doppio un mese prima dei Giochi di Rio - racconta la Cesarini - e ci sono stati alti e bassi perché il primo anno io ho dovuto fare i conti con la mononucleosi e lei la broncopolmonite, nel 2018 siamo arrivate settime ai Mondiali e nel 2019 ci siamo qualificate per le Olimpiadi".

L’ultima è stata una stagione incredibile, che ha rischiato di privare l’Italia del suo primo oro al femminile. "Abbiamo vinto l’Europeo a Varese e subito dopo Valentina si è rotta la costola. Siamo state ferme un mese e mezzo - ricorda Federica - e quando ha fatto l’ultimo esame prima della ripresa non ho dormito tutta la notte in attesa del risultato. Siamo arrivate qui un po’ al buio, abbiamo detto: vediamo in batteria come siamo messe. Se qualche mese fa mi avessero detto che saremmo diventate campionesse olimpiche non ci avrei mai creduto"

Fra un allenamento e l’altro entrambe hanno trovato il tempo di laurearsi e adesso proseguiranno il percorso verso la laurea magistrale.

"Ora speriamo che questa vittoria porti visibilità a tutto il movimento. Il gruppo è ottimo e a Tokyo abbiamo portato tanti equipaggi". Un asso in più lo cala la Rodini: "Perché ho iniziato con questa disciplina? Alla Bissolati, la mia prima società, c’erano più ragazze che ragazzi, e io volevo delle amiche con cui divertirmi. E poi cercavo uno sport femminile". Che adesso si è colorato d’oro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gioia di Attilio Fontana per l'oro delle due lombarde alle Olimpiadi

MilanoToday è in caricamento