rotate-mobile
Sport

Inter-Genoa 1-1, le pagelle: solito Zanetti. Alvarez, Palacio e Livaja flop

Stramaccioni aveva chiesto all'Inter tre punti per chiudere bene l'anno ma contro il Genoa è pari: a San Siro finisce 1-1 e la Juve è sempre più lontana (+9)

Il Genoa porta via un punto da San Siro. L'Inter costruisce di più e nei primi minuti della ripresa fallisce due ottime occasioni con Palacio. Poi gli ospiti prendono le misure e passano in vantaggio con Immobile. La reazione dei nerazzurri porta al pareggio di Cambiasso e all'incredibile palo di Livaja. In classifica l'Inter sale a 35, il Genoa a 14.

I VOTI 
Inter (3-4-3):
Handanovic 6; Ranocchia 6, Samuel 6, J. Jesus 5,5 (1' st Chivu 6); Zanetti 6,5, Gargano 6 (34' st Livaja 3), Cambiasso 6,5, Alvarez 5 (30' Pereira 6); Palacio 5, Milito 5,5, Cassano 6. A disposizione: Belec, Di Gennaro, Silvestre, Jonathan, Mariga, Benassi, Bessa. All.: Stramaccioni.
Genoa (4-5-1): Frey 6,5; Sampirisi 6, Canini 6, Granqvist 6,5, Antonelli 6; Rossi 6,5 (27' st Piscitella 5,5), Kucka 6,5, Toszer 6,5; Bertolacci 6,5 (24' st Anselmo 4), Vargas 6; Immobile 7. A disposizione: Tzorvas, Kranjic, Melazzi, Marchiori, Said, Hallenius. All.: Delneri.

Inter-Genoa: il film della partita by Infophoto

MEGGIORI TODAY 
Zanetti 6,5 - Un ragazzino dalle belle speranze. Il Capitano è, ancora una volta, tra i migliori in campo. Corre, lotta e sgomita. Ha un cuore enorme. 
Cambiasso 6,5 - Come il compagno di sopra, anche questo argentino ha classe e grinta da vendere. Lotta da solo a centrocampo e firma il gol del pari. 

PEGGIORI TODAY
Livaja 3 - Entra e tocca un pallone: da 3 centimetri dalla porta calcia sul palo. Un attaccante non può sbagliare quei gol. 
Alvarez 5 - Stramaccioni lo scegli per dare più peso alla manovra offensiva. Lui però non si sacrifica e anche la scarsa condizione fisica lo penalizza. 
Palacio 5 - Non è in un buono stato di forma. Perde troppi palloni e, in fase offensiva, sotto porta risulta poco lucido. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Genoa 1-1, le pagelle: solito Zanetti. Alvarez, Palacio e Livaja flop

MilanoToday è in caricamento