menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Milan 3-2, le pagelle: bene Muntari. Mexes voto basso

Dopo 19 secondi Muntari porta avanti i rossoneri. Pirlo pareggia poco dopo. Nella ripresa Giovinco fa 2 a 1, poco dopo Chiellini la chiude

Finisce 3 a 2 tra Juventus e Milan nel posticipo della 7^ giornata di Serie A. Il match si sblocca subito quando, dopo 19 secondi, Sulley Muntari fredda Gigi Buffon. Andrea Pirlo, quindici minuti dopo, pareggia su calcio di punizione. Nel secondo tempo Sebastian Giovinco, appena entrato firma il raddoppio bianconero. Poco dopo Philippe Mexes si fa espellere e Giorgio Chiellini chiude i giochi. 

I VOTI
Juventus (3-5-2)
: Buffon 5,5; Barzagli 6, Bonucci 5,5, Chiellini 6,5; Padoin 5,5 (10' st Pogba 6), Vidal 6, Pirlo 6,5, Marchisio 5,5, Asamoah 6,5; Tevez 6,5, Quagliarella 6 (67' Giovinco 6,5) A disp: Storari, Rubinho, Ogbonna, Motta, De Ceglie, Peluso, Isla, Llorente. All.: Conte
Milan (4-3-1-2): Abbiati 6,5; Abate 6, Zapata 5,5, Mexes 4,5, Constant 5,5; Nocerino 6,5, De Jong 5,5, Muntari 6,5; Montolivo 6; Robinho 5,5 (78' Zaccardo 6), Matri 5,5. A disp.: Amelia, Gabriel, Emanuelson, Poli, Saponara, Niang, Mastalli. All.: Allegri


MIGLIORI TODAY
Muntari 7 - Pronti via e sblocca il match con un guizzo d'altri tempi. Segna anche il gol del 3 a 2. Bravo a interdire su Pirlo
Abbiati 6,5 - Forse in occasione della punizione di Pirlo poteva fare di più ma va detto che salva il Milan in almeno 3 occasioni nette.
Nocerino 6,5 - Allegri lo ripesca dal mazzo e lui, quasi a sorpresa, gioca anche una gara da protagonista. 

PEGGIORI TODAY
Mexes 4,5 - Il suo cazzotto a Chiellini nel secondo tempo è un gesto inqualificabile e vile. Ammonito, si fa buttare fuori. 
De Jong 5,5 - In avvio di gara soffre tremendamente. Vidal e Marchisio lo mettono in difficoltà, Tevez gli passa ovunque. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento