rotate-mobile
Sport

Parma-Inter 1-0 | Sansone buca Handanovic: nerazzurri ko

Nel primo tempo succede poco. I nerazzurri ci provano, i ducali si difendono con ordine. Sansone sblocca il match e la squadra di Stramaccioni di arrende

Nel monday night della 14^ giornata di Serie A, tra Parma e Inter finisce 1 a 0. Allo stato Ennio Tardini va in scena un pimo tempo brutto. Una chiara occasione per parte: un colpo di testa di Cambiasso respinto quasi sulla linea da Mirante con la collaborazione di Valdes e, per il Parma, un'incornata in tuffo di Amauri parata da Handanovic. Nel finale di primo tempo, un destro da fuori di Biabiany ha sfiorato il palo. Nella ripresa il match lo sblocca Nicola Sansone con una bell'azione. Inter ko.

IL MATCH - Stramaccioni schiera Handanovic in porta; difesa a tre con Ranocchia, Samuel e Juan Jesus; a centrocampo Zanetti e Nagatomo sulle fasce, Cambiasso in regia con l'ausilio di Guarin e Alvarez; in attacco Palacio e Milito. Fuori gli squalificati Cassano e Gargano nonchè gli infortunati Chivu, Stankovic, Mudingayi e Obi. Parma pericoloso al 4': scambio Rosi-Amauri-Marchionni, cross basso di quest'ultimo, Samuel nel tentativo di spazzare devia verso la propria porta, Handanovic respinge con una mano.
 
Al 32' traversone di Biabiany sul primo palo, colpo di testa in tuffo di Amauri e gran risposta di Handanovic che respinge. Ancora un corner per l'Inter al 36': Guarin mette al centro, torre di Ranocchia per Cambiasso, Mirante respinge con la collaborazione di Valdes. Destro da fuori di Biabiany al 42', pallone di pochissimo sul fondo, ma c'è stata una deviazione e sarà calcio d'angolo per il Parma. Dalla bandierina Valdes mette al centro, colpo di testa di Amauri che trova la porta, ma la conclusione è troppo centrale, nessun problema per Handanovic. Finisce così il primo tempo. 
 
Non ci sono state sostituzioni, si riparte dagli stessi 22 del primo tempo. Inter subito pericolosa: azione personale di Milito, conclusione da fuori area, nessun problema per Mirante che para a terra. Al 4' traversone di Gobbi, Biabiany trova la girata di testa ma non la porta. Punizione per il Parma al 9': destro violento di Valdes che trapassa la barriera, sulla traiettoria c'è Zaccardo che devia la sfera, Handanovic non si fa sorprendere e para senza problemi, con grande sicurezza. Al 17' bolide da fuori di Guarin, Mirante respinge in calcio d'angolo. Stramaccioni cambia: fuori Alvarez e dentro Coutinho.
 
Al 28' Milito affonda sulla destra, sterzata e sinistro rasoterra, Mirante para a terra. Alla mezzora però il Parma passa: grande azione di Sansone che si mangia 50 metri di campo, entra in area e fa 1 a 0. Secondo gol in campionato per lui. Al 34' occasione per l'Inter: Milito serve Coutinho che ci prova con un rasoterra a giro ma Mirante è bravissimo e salva tutto. Al 40' calcio di punizione per il Parma: Valdes al centro per Benalouane, colpo di testa sul quale Handanovic smanaccia in calcio d'angolo. L'Inter ci prova ma il Parma si difende bene e vince 1 a 0.
 

>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

 
TABELLINO: PARMA-INTER 1-0
Parma (4-3-3): Mirante 6,5; Rosi 6,5 (29' st Benalouane 6), Zaccardo 6, Paletta 6, Gobbi 6; Marchionni 6,5, Valdes 5, Acquah 6; Biabiany 7, Amauri 5,5, Sansone 6,5 (33' st Belfodil 6).
A disp.: Pavarini, Bajza, Morrone, Lucarelli, Santacroce, Palladino, Musacci, Arteaga, Fideleff, Ninis. All.: Donadoni.
Inter (3-5-2): Handanovic 7; Ranocchia 6, Samuel 5,5, Juan Jesus 5 (41' st Duncan sv); Zanetti 6, Guarin 5,5, Alvarez 6 (28' st Coutinho 5,5), Cambiasso 6 (45' st Livaja sv), Nagatomo 5,5; Palacio 5, Milito 6.
A disp.: Castellazzi, Belec, Silvestre, Mariga, Benassi, Pereira, Jonathan, Romanò. All.: Stramaccioni.
Arbitro: Banti
Marcatore: 30' st Sansone
Ammoniti: Gobbi e Valdes (P), Palacio e Duncan (I)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma-Inter 1-0 | Sansone buca Handanovic: nerazzurri ko

MilanoToday è in caricamento