Sport Stadera

"Un goal contro l'artrite": a Milano il 18 settembre

18 SETTEMBRE ORE 20.00 E' una partita di pallone dedicata interamente ai bambini con artrite reumatoide giovanile, che vedrà scendere in campo piccoli volontari con indosso la magliettina ARG-ITALIA Onlus, per mano con i giocatori. L'ingresso è a offerta libera. Tel. 340.2264313 - infoargitalia@gmail.com - www.argitalia.it

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday


UN GOAL CONTRO L'ARTRITE

IIa PARTITA BENEFICA

CRAL GAETANO PINI - EX CALCIATORI SERIE A

18/09/2015 ORE 20,00 - STADIO E. CAPPELLI - Piazza Caduti del Lavoro 5 - Milano

Entrata a offerta libera - RICAVATO A FAVORE DELL'ASSOCIAZIONE

"Siamo orgogliosi di supportare la IIª edizione dell'iniziativa sportiva Un goal contro l'artrite, che l'anno scorso ha attirato a sé tanti giovani e famiglie unite dallo sport e dall'entusiasmo verso il bene comune, il CRAL si è da sempre contraddistinto per eventi e proposte di qualità e il Gaetano Pini è un'eccellenza nel campo della Reumatologia Pediatrica, riconosciuta ovunque."

Responsabile della Reumatologia Dell'Età Evolutiva, Dipartimento di Reumatologia dell' Università di Milano dell'Istituto Gaetano Pini è la Dott.ssa Valeria Gerloni che precisa: "l'Artrite Idiopatica (Reumatoide) Giovanile è una malattia infiammatoria cronica, autoimmune, che colpisce le articolazioni diventando una delle maggiori cause di disabilità; molti bambini malati di AIG possono subire un danno erosivo a livello di qualsiasi articolazione, con dolore e riduzione della mobilità, che può dar luogo anche a blocco articolare. La capacità di arrivare rapidamente alla diagnosi è di assoluta importanza in questa malattia: non è solamente alleviare il dolore, ma scongiurare peggioramenti che potrebbero portare alla immobilità e alla cecità".

Rosario Battiato, responsabile del settore sport del CRAL - G.Pini sottolinea: "con questa iniziativa vogliamo dare un contributo all'associazione ARG-ITALIA Onlus che opera all'interno del nostro grande ospedale e che supporta le famiglie dei piccoli degenti, dedicando attenzione e cure ai bambini affetti da patologie reumatiche. Antonio Sabato, che organizza la squadra di ex giocatori di serie A aggiunge: "Queste iniziative benefiche, condivise tra medici, infermieri, giocatori di calcio, appassionati e famiglie dei pazienti, dimostrano che lo sport aiuta anche chi non lo può praticare".

ARG-ITALIA Onlus è stata fondata da genitori, medici, sostenitori e pazienti e si prefigge di informare e sensibilizzare sulle malattie reumatiche infantili e sui danni che causano, affiancando le famiglie dei pa- zienti in questo difficile cammino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un goal contro l'artrite": a Milano il 18 settembre

MilanoToday è in caricamento