Inter, Perisic al Bayern Monaco: è ufficiale

Il croato ceduto in prestito oneroso ai bavaresi, che a fine anno potranno riscattarlo

Via un altro. Ivan Perisic è stato ceduto dall'Inter in prestito oneroso al Bayern Monaco, che a fine anno potrà riscattarlo a una cifra già stabilita. Le indiscrezione parlano di cinque milioni di euro per questa stagione e altri venti per il potenziale acquisto. 

L'ufficialità dell'Inter è arrivata martedì, con uno scarno comunicato: "Fc Internazionale Milano comunica la cessione di Ivan Perisic all'FC Bayern Monaco. Il calciatore croato si trasferisce a titolo temporaneo annuale con diritto di trasformazione della cessione in definitiva".

Perisic, arrivato all'Inter nel 2015 non è mai esplodo del tutto, e non era nei piani del neo allenatore Antonio Conte, che gli aveva fatto capire chiaramente che non lo vedeva pronto per il ruolo di esterno nel suo 3-5-2. La cessione del croato segue di poco l'addio di Radja Nainggolan, anche lui fuori dai piani del tecnico e anche lui mandato via in prestito, al Cagliari. 

Per i nerazzurri adesso resta soltanto la "grana" Mauro Icardi, il "re" degli indesiderati che però non si è ancora mosso da Milano, nonostante il forte interesse della Roma e di Napoli e Juve. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento