Sport

Milan, ecco Piatek: l'attaccante fa le visite mediche e Gonzalo Higuain è già a Londra

Chiuso l'affare col Genoa, a cui andranno 35 milioni. Il Pipita saluta e vola al Chelsea

Uno arriva. E un altro va via. Porte girevoli in casa Milan, che mercoledì ha accolto - anche se non ancora ufficialmente - il neo acquisto Krzysztof Piatek e ha salutato definitivamente Gonzalo Higuain.

Il Pipita, dopo soli sei mesi di Milan, alle nove in punto ha lasciato la città a bordo di un aereo diretto a Londra, dove riabbraccerà il suo maestro Maurizio Sarri e inizierà l'avventura al Chelsea. Nella stessa mattina sotto la Madonnina è invece arrivato il "Pistolero" polacco che nella prima metà di campionato ha messo a segno 13 gol con il Genoa.

Piatek ha sostenuto le visite mediche alla Madonnina e con ogni probabilità nel pomeriggio diventerà a tutti gli effetti un calciatore rossonero, con il Napoli - partita in programma sabato sera - già nel mirino.

L'affare tra i rossoneri e i liguri si è sbloccato martedì sera: al Grifone andranno 35 milioni di euro in un'unica soluzione senza nessuna contropartita, mentre il calciatore avrà uno stipendio di circa due milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, ecco Piatek: l'attaccante fa le visite mediche e Gonzalo Higuain è già a Londra

MilanoToday è in caricamento