rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Tutto pronto per la 79^ edizione della famosa corsa presentata dalle Fiamme Gialle

Atletica: Presentate a Milano la 79ª edizione della “Cinque Mulini” e la Coppa dei Campioni per club di corsa campestre

Si è svolta ieri mattina, presso la sede della Regione Lombardia, la conferenza stampa di presentazione della Coppa dei Campioni per club di corsa campestre che si disputerà domenica 6 febbraio a S.Vittore Olona, in occasione della “Cinque Mulini International Cross Country”.Il tracciato della più classica e prestigiosa gara di corsa campestre, che quest’anno giunge alla sua 79ª edizione, sarà infatti teatro della più importante manifestazione continentale per club di cross. 

Presenti in sala numerose Autorità tra cui l’Assessore allo Sport della Provincia di Milano  Cristina Stancari, il Sindaco di San Vittore Olona Marilena Vercesi, il Capo di Gabinetto dell’Assessore allo Sport della Regione Lombardia Alessandro Pedrini, il Presidente del CONI Lombardia Pierluigi Marzorati, il campione olimpico Alberto Cova e una cospicua rappresentanza della stampa.

Nel corso della conferenza stampa le Fiamme Gialle hanno voluto consegnare alcuni riconoscimenti ad ex-atleti che hanno segnato il percorso del club gialloverde nella corsa campestre: a Franco Fava, primo atleta delle Fiamme Gialle a vincere il titolo italiano nel cross (’74), e alla squadra gialloverde che nel 1969, vinse il primo “scudetto”, oggi rappresentata da Paolo Accaputo, Primo Gretter e dall’allenatore Vincenzo Leone (gli altri componenti erano Brunello Bertolin e Francesco Valenti).

Un premio speciale è stato consegnato a Moreno Morello e a “Striscia la Notizia” per il loro impegno nella “corsa per la legalità”. In tale contesto è stato anche proiettato un video che ritrae l’inviato di “Striscia” in allenamento presso gli impianti sportivi della Guardia di Finanza di Castelporziano.

Per l’edizione 2011 della “Cinque Mulini” l’organizzazione vedrà a fianco dell’US San Vittore Olona 1906 anche le Fiamme Gialle, quest’ultime presenti in Coppa Campioni con la squadra maschile rappresentata oggi in conferenza da Daniele Caimmi, Ahmed  El Mazouri, Yuri Floriani e Patrick Nasti. Lo scorso anno in Spagna, le Fiamme Gialle si sono classificate al secondo posto, ottenendo per la quarta volta nelle ultime sette partecipazioni la piazza d’onore.

In campo femminile l’Italia sarà rappresentata dalle ragazze dell’Esercito, terze nella passata edizione.La Coppa dei Campioni per Club di corsa campestre, vedrà al via circa 360 atleti, con tutti i migliori specialisti continentali, in rappresentanza di 56 squadre maschili e femminili campioni nazionali della specialità, e di 24 Paesi Europei. Sarà la sesta volta che l’Italia, e sempre in Lombardia, ospiterà la Coppa dei Campioni, dopo Varese (1981), Clusone (1982, 1987, 1988) e Mantova (2005).Campioni d’Europa in carica sono gli spagnoli del “Bikila Toledo” e le russe dell’ “SC Luch Mosca”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per la 79^ edizione della famosa corsa presentata dalle Fiamme Gialle

MilanoToday è in caricamento