Sport

Inter, Ranieri: "La bufera passerà, basta fare brutta figure"

"Non penso alla classifica. Ne verremo fuori. Il presidente Moratti crede nella squadra e pensa che presto ci solleveremo", ha detto l'allenatore dell'Inter alla vigilia di Champions contro il Lilla

La nave interista imbarca acqua e Claudio Ranieri, da capitano esperto, segna la rotta per uscire dalla bufera. L'ex mister della Roma, analizza il momento grigio dell'Inter e lo fa a Lilla alla vigilia di un partita importantissima e allo stesso tempo delicata. Un'ulteriore sconfitta, anche se in Champions,peserebbe sul morale della ciurma e rischierebbe di far affondare la nave. Dopo la protesta contro gli arbitri diffusa a mezzo stampa, parla nuovamente Moratti lanciando un messaggio da un lato tranquillizzante: "Credo ci siano le basi per fare meglio". Un messaggio zen che va a braccetto con la calma di Ranieri, mostrata in conferenza stampa al fianco di Wesley Sneijder: "Alla classifica che abbiamo lasciato in Italia ripenseremo da mercoledì. La Champions League è importante. Veniamo dalla vittoria di Mosca e dobbiamo affrontare la squadra che segna di più nella Ligue 1, che ha delle ottime personalità, che sa giocare in maniera intelligente. Siamo consapevoli che ci aspetterà una gara difficile ma noi la affrontiamo con grande voglia di vincere. Le mie conversazioni con il presidente restano private ma posso assicurare che Moratti crede in questa squadra ed è convinto che ne verremo fuori". Ranieri non e nuovo a queste situazioni e cerca di rialzare la testa grazie anche al recupero di Wesley Sneijder, Julio Cesar, Thiago Motta e Chivu che giocherà da difensore centrale.

PROBABILI FORMAZIONI

LILLE (4-4-2): Landreau; Debuchy, Chedjou, Basa, Beria; Balmont, Mavuba, Pedretti, Obraniak; Sow, Hazard. A disposizione: Enyeama, Bonnart, Rozenhal, Cole, Gueye, De Melo, Rodelin. Allenatore: Garcia.
INTER (4-4-2): Julio Cesar; Maicon, Chivu, Lucio, Nagatomo; Stankovic, Cambiasso, Zanetti, Sneijder; Zarate, Milito. A disposizione: Castellazzi, Jonathan, Muntari, Thiago Motta, Alvarez, Milito. Allenatore: Ranieri
ARBITRO: Webb.(Inghilterra)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, Ranieri: "La bufera passerà, basta fare brutta figure"

MilanoToday è in caricamento