Martedì, 18 Maggio 2021
Sport Duomo / Corso Vittorio Emanuele II

Cessione Guarin: protesta dei tifosi davanti alla sede dell'Inter

La Curva Nord ha invitato i tifosi a presentarsi davanti alla sede nerazzurra in centro a Milano. Poi, in tarda serata, l'annuncio che "l'operazione non si farà"

Tifosi davanti alla sede nerazzurra (foto Atanasius Agung/Tw)

Non si placa la rabbia dei tifosi interisti per la possibile cessione di Fredy Guarin, centrocampista colombiano, con Mirko Vucinic, attaccante della Juventus che sta trovando poco spazio.

La Curva Nord aveva invitato tutti i sostenitori nerazzurri a fare sentire la propria voce in corso Vittorio Emanuele, sede della squadra di patron Thoir. 

Un malcontento, questo, che è stato "percepito" dall'Inter, che in serata ha pubblicato un comunicato ufficiale dove spiega che "l'affare non si farà": "FC Internazionale informa di aver deciso di non procedere nella trattativa con la Juventus per il trasferimento dei calciatori Fredy Guarin e Mirko Vucinic. Il Presidente Thohir, dopo essersi confrontato con il dott. Massimo Moratti, suo figlio Angelomario e con i dirigenti della Società, ha ritenuto che non sussistessero le condizioni, tecniche ed economiche, per il raggiungimento dell'accordo e ha già dato mandato ai responsabili dell'Area Tecnica di valutare altre opportunità di mercato, con l'obiettivo di rinforzare la squadra nel rispetto dei parametri economici imposti dal Financial Fair Play".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Guarin: protesta dei tifosi davanti alla sede dell'Inter

MilanoToday è in caricamento