rotate-mobile
Sport

Rapina nella villa di De Jong: rubata la cassaforte (vuota)

Il colpo durante il ponte del Primo Maggio nella villa di San Fermo della Battaglia, già oggetto di furto quando (nel 2008) apparteneva a Adriano

Il calciatore olandese del Milan Nigel De Jong ha subito un furto nella sua villa di San Fermo della Battaglia (Como) durante il ponte del Primo Maggio.

Ignoti hanno ruotato le telecamere di sicurezza e, attraverso una finestra forzata, si sono introdotti nella residenza per poi rubare la cassaforte. Tuttavia questa era vuota: quindi bottino pari a zero per i ladri che, secondo quanto riferiscono le forze dell'ordine, hanno agito con "professionalità". La villa, quando apparteneva all'allora calciatore dell'Inter Adriano, era già stata svaligiata nel 2008, ma con un bottino in quel caso di altissimo valore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina nella villa di De Jong: rubata la cassaforte (vuota)

MilanoToday è in caricamento