Sport Duomo / Corso Vittorio Emanuele II

Inter, capitan Mauro Icardi rinnova fino al 2021

L'annuncio della società: "La storia continua…". Wanda Nara: "Sì, diventerà come Totti"

Icardi rinnova

Telenovela finita. Mauro Icardi, capitano dell’Inter, ha rinnovato il proprio contratto con la società di corso Vittorio Emanuele II. Maurito ha firmato il nuovo accordo che lo legherà ai colori nerazzurri fino al 2021. 

Ad annunciarlo è stata la stessa società di Zhang Jindong con un comunicato ufficiale sul sito. “Icardi è arrivato all’Inter dalla Sampdoria nella stagione 2013-14 - si legge nella nota -, da allora ha collezionato 114 presenze tra campionato e coppe e 58 reti, mantenendo una media realizzativa tra le migliori della storia nerazzurra. E la storia continua…”. 

Icardi, secondo indiscrezioni, guadagnerà cinque milioni e mezzo di euro a stagione per la gioia di Wanda Nara, che in estate aveva fatto il diavolo a quattro per ottenere un rinnovo per il marito, che spesso è stato in bilico

È stata proprio Wanda, a SportWeek, a svelare qualche retroscena e a parlare già di futuro. ”La Juve, fino al giorno in cui ha comprato Higuain, voleva Icardi. Mauro diventerà una bandiera, come Totti”, le parole della manager. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, capitan Mauro Icardi rinnova fino al 2021

MilanoToday è in caricamento