Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Tutti (o quasi) ce l'hanno con Donnarumma per questa risata con Reina

Il portiere rossonero, in scadenza di contratto, nel mirino dei tifosi sui social dopo Lazio-Milan

"Maledetto" sorriso. Gigio Donnarumma, 22 anni, portiere e capitano del Milan, è stato letteralmente travolto dalle polemiche, social, dopo la sconfitta per 3-0 contro la Lazio dei rossoneri, che in un amen si sono ritrovati dal secondo posto al quinto, momentaneamente fuori dalla Champions. 

A fine gara, sotto l'immancabile occhio delle telecamere, il portiere rossonero si è fermato a centrocampo a parlare con il collega Pepe Reina, suo secondo proprio al Milan per due stagioni. I due si sono scambiati le magliette e Donnarumma è apparso sereno e sorridente, troppo sorridente secondo i suoi stessi tifosi. 

Così, in un attimo il capitano del Diavolo è finito nel mirino dei supporters rossoneri, che sui social lo hanno bersagliato con critiche e qualche insulto, soltanto parzialmente frenati da qualcuno che si è schierato a sua difesa. I profili Facebook, Instagram e Twitter del portiere si sono infatti riempiti di commenti di tifosi inferociti, che evidentemente non gli hanno perdonato quel sorriso arrivato dopo una pesante sconfitta e in un momento complicato della stagione.

Lo stesso numero 99 ha condiviso un sua foto in campo accompagnata dalla frase "non sono giorni facili ma ne usciremo continuando a lavorare, lottare e dare il massimo. Forza Milan" che però si è trasformata in un muro di sfogo per i fan arrabbiati. Si va da chi gli chiede di togliersi la fascia e vergognarsi a chi fa paragoni con il vecchio capitano Paolo Maldini, attuale manager rossonero e ripreso in tribuna, da quelle stesse telecamere, di sicuro meno sorridente. 

Qualcun altro, tra un "mercenario" e un invito ad andare via, ha poi rispolverato il vecchio "Dollarumma" già usato qualche anno fa quando il portiere e il suo procuratore, Mino Raiola, diedero vita a un estenuante braccio di ferro con il club per il rinnovo.Adesso - e forse anche questo incide sulla rabbia dei tifosi - la situazione non è tanto diversa. Il 22enne è infatti in scadenza e non ha ancora trovato l'accordo con la società rossonera, sembrerebbe per questioni economiche. A fine anno, quindi, Donnarumma potrebbe andare via a prametro zero dal Milan e pare che sulle sue tracce ci sia la Juventus. Di certo quel sorriso con Pepe Reina dopo un sconfitta per 3-0 non servirà a stemperare gli animi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti (o quasi) ce l'hanno con Donnarumma per questa risata con Reina

MilanoToday è in caricamento