menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli scontri (da Youtube)

Gli scontri (da Youtube)

Inter-Juve, nove ultras nerazzurri denunciati dopo la rissa

Le indagini sono partite dopo i tafferugli durante il "derby d'Italia"

Nove ultras dell'Inter sono stati denunciati dalla polizia a seguito degli incidenti avvenuti nel corso della partita Inter-Juventus, svoltasi allo stadio Meazza sabato 14 settembre. Lo ha comunicato la Questura di Milano, che sta procedendo ad ulteriori identificazioni.

Le indagini sono partite dopo l'aggressione avvenuta sugli spalti ad opera di alcune frange degli 'Irriducibili', i cui partecipanti sono stati identificati dalla Digos. Si tratta, secondo quanto precisato dalla polizia, di nove ultras di età compresa tra i 24 e i 49 anni, che ora dovranno rispondere delle accuse di "lesioni aggravate e scavalcamento di barriere".

Sei di loro sono risultati già con precedenti per reati di stadio. L'identificazione è stata possibile sia grazie alle indagini classiche sia grazie a controlli incrociati tra le immagini delle telecamere allo stadio e i biglietti nominativi e tessere del tifoso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento