menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il podio (foto Nothinggetsbyme/Instagram)

Il podio (foto Nothinggetsbyme/Instagram)

Milano-Sanremo, la classicissima parla tedesco: vince Degenkolb

Il velocista ha preceduto Alexander Kristoff e Michael Matthews. Quarto Peter Sagan, uno dei favoriti. Bonifazio quinto, è il primo degli italiani

È John Degenkolb, velocista del team Giant-Alpecin, il vincitore dell’edizione 2015 della Milano-Sanremo. Il tedesco ha trionfato sullo storico traguardo di via Roma precedendo il norvegese Alexander Kristoff, vincitore dell’edizione 2014 della classicissima. Terzo gradino del podio per l’australiano Michael Matthews. 

«Inseguivo questa vittoria da cinque anni, è incredibile — ha dichiarato il velocista poco dopo l’arrivo ai microfoni della Rai —. L’anno scorso ero in gran forma, ero convinto di poter fare bene ma poi una foratura mi ha messo fuori gioco. Quest'anno e' andata meglio».

Tutto si è deciso nella volata di via Roma. Alexander Kristoff, campione uscente, ha sfruttato il lavoro di Luca Paolini, suo gregario, che lo ha tenuto coperto fino allo sprint decisivo. Rimasto al vento qualche metro prima del dovuto, ha sprigionato tutta la sua potenza sui pedali, ma dietro di lui c’era Degenkolp che, uscito dalla scia poco prima della linea d’arrivo, lo ha relegato al secondo posto.

Assenti dal podio Peter Sagan e il suo rivale Fabian Cancellara. I favoriti alla partenza si sono classificati rispettivamente quarto e settimo. Bene gli italiani. Nicolò Bonifazio (classe 1993 della Lampre Merida) si è classificato quinto e primo degli italiani. Ottavo Davide Cimolai, sempre Lampre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento