rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Roma-Inter 4-0 | Quattro schiaffi dalla sua ex squadra: Ranieri ko

Una partita mai veramente iniziata. Inter rinunciataria dall'inizio alla fine, praticamente mai pericolosa e sempre passiva. I goal di Juan, Borini (doppietta) e Bojan sono la foto di una partita senza storia

Una grande Roma travolge una piccola Inter per 4-0 al termine di una gara mai in discussione, in cui i giallorossi hanno sempre dominato. La squadra di Luis Enrique apre le marcature al 13' con Juan, che sugli sviluppi di un angolo fa gol di testa. Il raddoppio è opera di Borini (41'), che si ripete al 48' con un bel destro che batte Julio Cesar. All'89' c'è gloria anche per Bojan, bravo a farsi largo in mezzo a tre uomini. Inter mai in partita. 

IL MATCH - Punteggio chiaro ed inequivocabile: 2-0 per i lupi giallorossi. Dominio totale degli uomini di Luis Enrique, ampio possesso palla e gol arrivati grazie a Juan (di testa su angolo di Totti) e Borini (che mette a sedere Samuel), dopo una bella azione personale. Inter, francamente, non pervenuta. La squadra di Ranieri vede solo per un'iniziativa di Milito che, partendo da centrocampo palla al piede, elude gli interventi di De Rossi e Gago e trova lo spazio per tirare dal limite. Attento Stekelemburg in presa bassa. Partita finita? Juan lancia da 35 metri Borini che parte sul filo dell'off side. L'attaccante è in posizione regolare, resiste al ritorno di Lucio e batte col destro Julio Cesar. Altra mazzata per l'Inter, ora si fa quasi impossibile la rimonta: 3 a 0 al 4' della ripresa. Fantastica prodezza di Bojan al 44' che chiude i giochi: cross da destra di Piscitella, lo spagnolo controlla solo contro 3 difensori, difende palla con caparbietà e fa partire un diagonale col destro dal limite dell'area. Grande goal. Inter ko. 

>> LE PAGELLE <<

TABELLINO - ROMA-INTER 4-0
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Taddei, Heinze, Juan, Josè Angel; Gago (25' st Simplicio), De Rossi, Pjanic; Totti, Lamela (28' st Bojan), Borini (35' st Piscitella). A disp.: Lobont, Kjaer, Rosi, Greco. All.: L. Enrique
Inter (4-4-2): Julio Cesar; Maicon (22' st Faraoni), Lucio, Samuel (1' st Cordoba), Nagatomo; Zanetti, Palombo, Cambiasso, Obi; Pazzini (1' st Poli), Milito. A disp.: Castellazzi, Ranocchia, Chivu, Castaignos. All.: Ranieri
Arbitro: De Marco
Marcatori: 13' Juan (R); 41' e 3' st Borini (R); 44' st Bojan (R)
Ammoniti: De Rossi, Taddei, Juan (R); Maicon, Faraoni (I)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Inter 4-0 | Quattro schiaffi dalla sua ex squadra: Ranieri ko

MilanoToday è in caricamento