Sport

Roma-Milan, probabili formazioni: Binho o Cassano in avanti?

Allegri deve rinunciare ad Antonini e si giocherà la carta Bonera sulla sinistra con Taiwo in panchina. Davanti alla difesa rientra Van Bommel. Ancora out Seedorf, Antonini e Mexes. In attacco ballottaggio tra Robinho e Cassano

Ci sono storie che si esauriscono, ed altre che hanno bisogno di un finale. Roma-Milan è così. Non finisce mai. E’ una sfida che va aldilà del calcio. E’ un duello d’onore, di valori di approcci alla vita. Una partita che ha visto molti intrecci storici e, a volte, ha anche assegnato lo Scudetto. Un po' come avvenuto la scorsa stagione, quando all’Olimpico di Roma il tricolore fu consegnato Alla squadra di Allegri con lo 0-0 del 7 maggio scorso. Roma e Milan si affrontano per la 77/ma volta sul campo dei giallorossi, che hanno messo le mani sulla vittoria in 26 occasioni, a fronte di 28 pareggi e 22 vittorie degli ospiti. L'ultimo successo dei padroni di casa risale al 9 gennaio 2008, quando le reti di Giuly, Vucinic e Kakà fissarono il 2-1 finale a favore dei capitolini. Toccò a Crespo e a Pirlo, invece, segnare le reti che il 20 marzo 2005 permisero al Milan di espugnare l’Olimpico, in quella che attualmente è l'ultima vittoria dei rossoneri a Roma. Davvero tanto tempo fa. Sabato sarà Osvaldo contro Ibrahimovic, De Rossi contro Boatenga, Luis Enrique contro Allegri. La novità della Roma contro la continuità del Milan. Vincerà la Lupa o il Diavolo?

QUI ROMA - Dopo il ko di Marassi col Genoa la Roma cerca riscatto e prepara la gara col Milan di sabato sera all'Olimpico. Lobont, Kjaer, Rosi, Pjanic e Totti hanno continuato a svolgere lavoro differenziato e solo i bosniaco ce la farà per recupera per il match. Per lui potrebbe esserci una staffetta con Lamela. In avanti occhio a Borriello che potrebeb giocare titolare.

QUI MILAN - Sull'onda dell'entusiasmo per la terza vittoria di fila, il Milan si prepara per la trasferta di sabato con la Roma recuperando Seedorf e Nesta. Il difensore all'Olimpico sarà al suo posto dopo il turno di riposo contro il Parma, mentre il centrocampista olandese ha smaltito l'infiammazione a un ginocchio ma potrebbe partire dalla panchina. Fra gli indisponibili restano Antonini, il lungodegente Flamini e Pato, che dovrebbe essere pronto dopo la sosta. Così Allegri ha ampia scelta, e in attacco, al fianco di Ibrahimovic, potrebbe avvenire una staffetta fra Cassano e Robinho.

PROBABILI FORMAZIONI

Roma (4-3-1-2): 24 Stekelenburg; 77 Cassetti, 29 Burdisso, 4 Juan, 3 Josè Angel; 7 Pizarro, 16 De Rossi, 19 Gago; 15 Pjanic; 14 Bojan, 9 Osvaldo. All.: Luis Enrique.  Milan (4-3-1-2): 32 Abbiati; 20 Abate, 13 Nesta, 33 Thiago Silva, 19 Zambrotta; 14 Aquilani, 4 Van Bommel, 22 Nocerino; 27 Boateng; 99 Cassano, 11 Ibrahimovic. All.: Allegri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Milan, probabili formazioni: Binho o Cassano in avanti?

MilanoToday è in caricamento