Sport

Polemiche Juventus-Milan, furia Bacca: divelti spogliatoi bianconeri

Secondo fonti della società bianconera, sarebbero stati danneggiati alcune parti dello Stadium

Bacca contro l'arbitro

Molta rabbia per un rigore secondo i rossoneri "ingiusto" e che ha portato alla sconfitta contro la Juventus, venerdì sera.

Danni allo spogliatoio della squadra ospite allo Juventus Stadium: alcuni giocatori del Milan, secondo fonti vicine al club bianconero e come riportato da Ansa, avrebbero sfogato dopo il match la loro rabbia per la sconfitta, giunta in pieno recupero e su rigore dubbio, danneggiando arredi e insegne bianconere. Tra i più agitati c'era l'autore del gol rossonero, Carlos Bacca, che è stato fermato anche dall'ad Adriano Galliani a bordo campo, mentre cercava con forza il contatto fisico con l'arbitro per avere spiegazioni. 

Nella conferenza stampa post-gara, il tecnico rossonero Vincenzo Montella si era effettivamente scusato "a nome della squadra per la veemenza e l'agitazione a fine partita" dei suoi giocatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche Juventus-Milan, furia Bacca: divelti spogliatoi bianconeri

MilanoToday è in caricamento