"Non ci sono le condizioni": Stramilano 2020 cancellata, la corsa slitta all'anno prossimo

L'annuncio degli organizzatori: "Abbiamo la nuova data, Stramilano fissata il 28 marzo 2021"

La Stramilano salta un anno. La corsa più celebre della città meneghina - originariamente prevista per il 22 marzo 2020 - è stata infatti bloccata dall'emergenza coronavirus, che ha fermato tutti gli eventi, e quest'anno non si terrà. 

A spiegarlo sono stati gli stessi organizzatori, che nei giorni scorsi hanno sottolineato come "ad oggi" non ci siano "le condizioni necessarie per garantire lo svolgimento dell’evento, in accordo con le autorità sportive, le istituzioni e gli sponsor". Per questo "il Comitato Organizzatore ha deciso di rinviare al 2021 l’appuntamento tanto atteso da tutti voi appassionati podisti".

Il nuovo calendario è già stato stilato: "La data della 49a Stramilano è fissata, quindi, per il 28 marzo 2021". "Le quote d’iscrizione sono confermate e per chi si era già iscritto sarà garantita la partecipazione senza ulteriori costi - hanno spiegato -. I percorsi, gli orari e le modalità di partecipazione saranno perfezionati in accordo con le autorità competenti e comunicati non appena definiti".

Quindi l'appello finale agli "amici runner": "Rispettiamo le regole e manteniamoci in allenamento, così che ci si possa ritrovare insieme a rivivere una giornata indimenticabile all’insegna dello sport e del divertimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento