menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Udinese-Inter 0-3 | Tris nerazzurro e Friuli espugnato

E' Palacio a sbloccare il match del Friuli, poi bissato da Ranocchia. Alvarez la chiude nel finale. Vittoria importante per Mazzarri

L'Inter vince 3 a 0 contro l'Udinese, nell'undicesima giornata di Serie A. Succede tutto nei primi 45 minuti. A sbloccare il match del Friuli ci pensa il solito Rodrigo Palacio che di testa fa uno a zero. Poco dopo è Andrea Ranocchia a chiudere i giochi. Nel finale Alvarez tutto solo fa calare il tris all'Inter.

LE SCELTE - Seconda trasferta consecutiva per la formazione di Walter Mazzarri, che dopo il pareggio in casa dell'Atalanta si trova a giocare su un altro campo storicamente complicato. A livello di formazione poche ma significative le notivà: in porta torna Handanovic, in difesa riposa Rolando e gioca ancora Samuel mentre dietro Palacio c'è Guarin da trequartista.

PRIMO TEMPO - Subito un'occasione pericolosa per l'Udinese con Widmer che lancia Badu, cross in mezzo intercettato da Cambiasso. Al 4' punizione battuta da Cambiasso direttamente in porta, Brkic la guarda uscire a lato. Terreno abbastanza pesante per l'umidità, anche se i teloni lo hanno coperto dalle piogge. Al 14' tiro insidioso di Muriel, anche deviato, Handanovic ci arriva. Ritmi abbastanza bassi al Friuli, entrambe le squadre faticano ad accelerare.

Al 20' su un errato disimpegno di Danilo recupera palla Cambiasso che calcia dal limite trovando la parata provvidenziale di Brkic. Ancora Inter: sul calcio d'angolo successivo pallone illuminante di Jonathan per Nagatomo, che tutto solo in area spara sull'esterno della rete! Era un'occasione clamorosa. Buonissima prima parte di incontro di Jonathan. Al 25' l'Inter passa in vantaggio.

Punizione perfetta battuta da Taider e colpo di testa di Palacio, che con ottima scelta di tempo insacca la rete dell'1-0 nerazzurro. Segna sempre El Trenza. Vantaggio meritato per la formazione nerazzurra, che da qualche minuto stava attaccando con maggior continuità. Poco dopo ripartenza fulminante ancora dell'Inter, Guarin cerca l'assist per Palacio ma la difesa friulana si salva. L'Udinese sbanda e l'Inter passa ancora. 

Uscita a vuoto clamorosa di Brkic che spalanca la porta a Ranocchia, il difensore nerazzurro da centravanti vero insacca in porta. E' 2 a 0 per l'Inter. Al 37' il cambio: fuori Samuel, infortunato, dentro Rolando. Al 43' pallone recuperato da Cambiasso che serve Taider, conclusione deviata da Domizzi e bloccata da Brkic. Il primo tempo finisce così. 

SECONDO TEMPO - Al 47' fa tutto bene Di Natale che riceve da Pereyra, si libera al limite dell'area e tira fuori un destro impressionante che Handanovic con un riflesso pauroso mette in angolo. Udinese arrembante in questo avvio di ripresa, mossa dalla voglia di raddrizzare un risultato che la vede sfavorita. Problemi per Di Natale, che deve lasciare il campo. Dentro Ranegie. Fuori anche un pessimo Pereyra, dentro Fernandes. Al 62' conclusione di potenza di Guarin che si stampa sul palo. Entra Pereira al posto di Jonathan al 68'. 


>> LE PAGELLE DEL MATCH <<

Fuori Muriel nell'Udinese, dentro Nico Lopez. Ultimo cambio per Guidolin. Pereyra serve Alvarez che crossa in mezzo per Palacio, pallone alto al 71'. Al minuto 81  dentro Andreolli per Ranocchia. Dovrebbe trattarsi solo di crampi per il centrale nerazzurro. Al 91' arriva il 3 a 0. Bel contropiede dell'Inter, Palacio serve Alvarez tutto solo e il centrocampista argentino chiude i giochi con la rete che fa calare il tris all'Inter.

TABELLINO
Udinese (3-5-1-1):
Brkic 5; Naldo 6, Danilo 5, Domizzi 5; Widmer 5,5, Badu 5,5, Allan 6, Pereyra 5 (57' Fernandes 6), Gabriel Silva 6; Muriel 5 (70' Nico Lopez 6); Di Natale 5 (57' st Ranegie 6). A disp.: Kelava, Benussi, Lazzari, Heurtaux, Mlinar, Merkel, Bubnjic, Jadson, Zielinski. All.: Guidolin 
Inter (3-5-1-1): Handanovic 6; Ranocchia 7 (81' Andreolli sv), Samuel 6 (37' Rolando 6), Juan Jesus 6; Jonathan 6,5 (68' Pereira 6), Taider 6,5, Cambiasso 6,5, Alvarez 7, Nagatomo 6; Guarin 6,5; Palacio 7. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Wallace, Pereira, Zanetti, Kuzmanovic, Kovacic, Mudingayi, Puscas. All.: Mazzarri
Marcatori: Palacio (I), Ranocchia (I), Alvarez (I)
Ammoniti: Ranocchia (I), Pereira (I)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento