Video gol Genoa-Milan 1-2: highlights e sintesi della partita

I rossoneri in rimonta espugnano Marassi con un buon secondo tempo. Reina para un rigore sul finale

 

Parte titolare all’ultimo momento per una improvvisa indisposizione di Donnarumma e diventa protagonista indiscusso della partita. Il portiere rossonero Pepe Reina è responsabile del primo gol del match, sul finire del primo tempo, ingenuo nella punizione di Schone. E’ il 41’, 1-0 per i rossoblu che meritano il vantaggio.

Nel secondo tempo succede di tutto. Il Milan parte con un altro registro grazie anche all’ingresso di Leao e Paqueta. E’ soprattutto quest’ultimo a dare altro brio al gioco rossonero. E’ lui a calciare, al 7’, la punizione che lancia Hernandez in una corsa in area fino al tiro sul primo palo: colpevole Radu, palla in gol, 1-1.

Al 12’ Biraschi intercetta in area una palla con la mano sinistra: rigore netto e, dopo un lungo Var, cartellino rosso. Kessie trasforma il rigore e il Milan compie la sua rimonta. L’incontro sembra destinato al controllo relativamente facile del match da parte dei rossoneri, ma il Genoa ogni tanto si fa pericoloso e resta bene organizzato. Al 32’ l’incontro si trasforma ancora: Calabria rimedia ingenuamente il secondo giallo e la parità numerica si ristabilisce.

Genoa-Milan: Reina para rigore allo scadere

Al 44’ l’episodio che può cambiare ancora il risultato. Kouame anticipa Reina in uscita, per l’arbitro e il Var c’è il tocco: calcio di rigore per i rossoblu allo scadere. Ma Reina para il penalty calciato da Schone. Il risultato è salvo. Dopo 8 minuti di recupero il match si chiude e Giampaolo, dopo la pessima prestazione casalinga contro la Fiorentina e il rischio esonero, tira un sospiro di sollievo.

All'inizio dell'incontro da segnalare il grave infortunio muscolare di Criscito, costretto a uscire dopo pochi minuti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento