Video gol e sintesi partita Inter-Lazio 3-1, Lukaku (doppietta) e Martinez

Gli uomini di Conte superano il Milan e raggiungono il primo posto in classifica

 

L'Inter è capolista della Serie A dopo aver battuto la Lazio per 3 a 1 a San Siro. A segno Lukaku (doppietta al 22' su rigore e al 45') e Lautaro Marinez al 64'. Lo sconto della Lazio con Escalante su punizione al 61'.

La maglia dell'Inter cinese

La squadra nerazzurra è scesa in campo con una speciale maglia Home celebrativa, con i nomi dei giocatori scritti in caratteri cinesi, una patch dedicata sulla manica sinistra e una speciale trama con il toro ad arricchire il numero. Tutto per celebrare il Capodanno cinese.

Tabellino di Inter Lazio 3-1

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi (33 D'Ambrosio 91'), 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen (5 Gagliardini 72'), 14 Perisic (36 Darmian 91'); 9 Lukaku (99 Pinamonti 91'), 10 Lautaro (7 Sanchez 78').
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 8 Vecino, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 15 Young.
Allenatore: Antonio Conte.

LAZIO (3-5-2): 25 Reina; 4 Patric, 33 Acerbi, 14 Hoedt (16 Parolo 46'); 29 Lazzari, 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva (18 Escalante 46'), 10 Luis Alberto (7 Pereira 78'), 77 Marusic; 11 Correa (20 Caicedo 70'), 17 Immobile (94 Muriqi 70'). 
A disposizione: 71 Alia, 19 Lulic, 26 Radu, 32 Cataldi, 37 Musacchio, 92 Akpa Akpro, 96 Fares.
Allenatore: Simone Inzaghi.

Marcatori: 22' Lukaku (I) su rig., 45' Lukaku (I), 61' Escalante (L), 64' Lautaro (I)
Ammoniti: Hoedt (L), Lukaku (I), Hakimi (I)
Recupero: 3' - 3'.

Arbitro: Fabbri.
Assistenti: Alassio e Valeriani.
Quarto Uomo: Aureliano.
VAR: Irrati.
Assistente VAR: Ranghetti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento