Giovedì, 23 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inter-Empoli 2-1, video gol: Keita e Nainngolan per la Champions, Icardi sbaglia un rigore

L'Inter parte subito forte e assedia l'Empoli, che praticamente non riesce mai ad uscire. I nerazzurri - che tirano otto volte in porta in 45' - però sbattono su un super Dragowski, che respinge tutti gli assalti avversi. Due gli interventi super del portiere polacco: al 27' miracolo sul colpo di testa di De Vrij, da calcio d'angolo, e al 43' su una sventola da fuori di Asamoah. 

In mezzo i toscani riescono anche a impensierire, e non poco, l'Inter, tanto che ci vuole un Handanovic mostruoso per dire di no a Caputo lanciato tutto solo in area di rigore. 

Al 50' Keita, appena entrato in campo al posto di Asamoah, stappa la partita: l'attaccante prende palla sulla trequarti, salta un uomo, tira sul palo lontano e fa gol. Otto minuti dopo altra possibile svolta: Di Lorenzo appoggia male il pallone all'indietro, Icardi si allunga e anticipa Dragowski, che lo stende in area. Banti va al Var e conferma il rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Icardi - fischiatissimo alla sostituzione - che però calcia malissimo e si fa parare il tiro da 11 metri dal portiere polacco.

Al 70' ci vuole un altro intervento provvidenziale di Handanovic: Farias, a tu per tu con l'estremo difensore nerazzurro, cerca di scartarlo, ma lo sloveno sceglie il lato giusto e lo blocca. Cinque minuti, per dopo il portiere non può nulla sul tap in facile facile di Traorè sul cross in mezzo di Ucan, sfuggito sulla fascia a Dalbert.

All'81' San Siro esplode: Vecino calcia sul palo, la palla finisce a Nainggolan che fa 2-1. Negli ultimi minuti invece San Siro trattieneil fiato e trema: all'88' traversa dell'Empoli con D'Ambrosio che per spazzare l'area su un cross di Caputo sfiora l'autogol e tre minuti dopo Ucan da solo davanti ad Handanovic, ancora fenomenale. Al 94' annullato gol a Brozovic che calcia da dietro il centrocampo a porta vuota con Dragowski fuori che però viene fermato irregolarmente - visto dal Var - da Keita, che viene ammonito ed espulso.

L'Inter è in Champions all'ultimo respiro strappando il quarto posto al Milan, che vince 3-2 con la Spal ma dovrà accontentarsi dell'Europa League.

Si parla di

Video popolari

Inter-Empoli 2-1, video gol: Keita e Nainngolan per la Champions, Icardi sbaglia un rigore

MilanoToday è in caricamento