menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moses, arrivato a Milano: visite mediche e poi disponibile per l'Inter

Il giocatore è di proprietà del Chelsea

Victor Moses sta svolgendo le visite mediche con l'Inter in queste ore. L'esterno in arrivo in prestito dal Chelsea, atterrato nelle scorse ore a Milano, ha iniziato la mattina presto l'iter per il controllo della condizione fisica prima di firmare con il club nerazzurro.

Sarà il secondo rinforzo sugli esterni per Antonio Conte che ha già allenato Moses negli anni con i Blues in Premier League.

30 anni, gioca prevalentemente come ala destra ma può essere schierato su entrambe le fasce offensive giocando come esterno d'attacco, inoltre può giocare anche da seconda punta.

Durante la gestione di Antonio Conte al Chelsea è stato schierato anche da esterno di centrocampo. E' un giocatore molto veloce, capace nel dribbling e duttile tatticamente.

L’operazione con il Chelsea prevede il prestito con diritto di riscatto a 10 milioni. Nell'ultima stagione il nigeriano ha giocato con il Fenerbahçe (Turchia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Politica

    Ddl Zan, ottomila persone all'Arco della Pace: "Approvate in fretta la legge"

  • Coronavirus

    Bollettino covid: a Milano e in Lombardia in calo i positivi e i ricoverati negli ospedali

  • Sport

    I tifosi dell'Inter accolgono la squadra campione d'Italia a San Siro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento