Volley

Allenamento congiunto a Concorezzo: le parole di Marini e Lenna della Focol Legnano

In avvicinamento al campionato, la Focol Legnano si affida ad un altro test congiunto, quello di scena a Concorezzo

Sabato all'insegna del volley grazie agli allenamenti congiunti organizzati a Concorezzo dalle padrone di casa della Robosystem che ospiterà, al centro sportivo Pio X e al Palazzetto La Pira, diverse sessioni con quattro squadre partecipanti. Saranno due le formazioni di Serie B2, oltre alla stessa Concorezzo parteciperà la Chorus Volley - Bergamo, mentre altrettanti team di Serie B1 scenderanno in campo fra mattina e pomeriggio: la Fo.Co.L Volley Legnano e l'Igor Volley Novara.

Per quanto riguarda le Coccinelle, i due test le vedranno confrontarsi con Bergamo alle 10.00, mentre la seconda sfida con Concorezzo è programmata per le 16.30. Un doppio impegno che non spaventa le atlete biancorosse, ben consapevoli del proprio stato di forma e felici dell'opportunità di confrontarsi con rose competitive. 

La palleggiatrice Chiara Marini e il libero Chiara Lenna hanno detto la loro alla vigilia dell'evento: 

"Giocheremo due partite in un giorno, ma non sono troppo vicine l'una con l'altra, per cui siamo tranquille - a parlare è Chiara Marini -Coach Uma ci ha detto di riferire le nostre sensazioni, ed essendo degli allenamenti congiunti starà a noi capire il nostro stato, ci regoleremo di conseguenza". 

"Abbiamo iniziato in modo graduale ma la preparazione ci ha già messe alla prova - afferma Chiara Lenna -Pian piano stiamo trovando il ritmo, le sensazioni sono buone, c'è da aggiustare qualcosina e prendere un po' di confidenza ma ce la mettiamo tutta e non vediamo l'ora di macinare set e minuti di gioco. Dobbiamo arrivare all'inizio del campionato al meglio della forma, questa uscita sarà molto utile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allenamento congiunto a Concorezzo: le parole di Marini e Lenna della Focol Legnano

MilanoToday è in caricamento