Domenica, 21 Luglio 2024
Volley

L’estate della Bracco Pro Patria si tinge di Azzurro: Sofia Bianco convocata in Nazionale

La palleggiatrice classe 2008 fa parte del gruppo selezionato in previsione del Mondiale Under 17 in programma ad agosto

Uno dei due colori che rappresentano la Pro Patria Milano è il blu: c’è una variante di questa tonalità che da ieri sta facendo letteralmente gongolare (e a ragione) la società pallavolistica che è un vero e proprio vanto per quel che riguarda il settore giovanile. L’estate della Pro Patria si tinge infatti di Azzurro con la convocazione di una delle sue atlete più rappresentative, Sofia Bianco, in Nazionale. Si sta parlando, nello specifico dell’Under 17, il riconoscimento più che meritato per il lavoro svolto da questo club nel tempo.

Fino al 25 giugno, Sofia e le altre Azzurrine saranno di scena a Salsomaggiore Terme (Parma) per un collegiale di preparazione in vista dell’appuntamento clou della stagione: i Campionati del Mondo Under 17 femminili in programma dal 17 al 24 agosto a Lima (Perù). Per questo collegiale il tecnico federale Pasquale d'Aniello ha convocato 14 atlete: Sara Arbore (Fusion Team Volley), Sofia Bianco (Pro Patria Volley Milano), Sofia Bruzzone, Paola Virginia Di Napoli, Ilaria Nozza (Pro Victoria Pallavolo), Alice Dalla Vecchia (U.S. Torri Polisportiva), Alessia Forte (Volley Friends Roma), Martina Franchini, Sara Mori, Layla Viti (Volleyro’ Casal De Pazzi), Alice Guerra (Pall. Anderlini), Chi Michela Korie Ogwuegbu (Argentario Pall.), Giorgia Orso (Imoco Volley), Aurora Tombolato (Volley Fratte).

Classe 2008, Sofia Bianco è una palleggiatrice di grande prospettiva che lascia ben sperare per il futuro. Nel corso dell’ultima stagione ha preso parte a un campionato complesso come quello della Serie B2, confrontandosi con atlete molto più grandi e dimostrando tutto il proprio valore, come testimoniato da questa convocazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’estate della Bracco Pro Patria si tinge di Azzurro: Sofia Bianco convocata in Nazionale
MilanoToday è in caricamento