rotate-mobile
Volley

Gaia Badalamenti operata al ginocchio: stagione finita per la schiacciatrice milanese

L’infortunio potrebbe costringere la sua squadra, la Picco Lecco, a tornare sul mercato

Un infortunio al ginocchio ha costretto la schiacciatrice milanese Gaia Badalamenti a sottoporsi a un intervento chirurgico che si è svolto nelle ultime ore. Stagione praticamente finita per la classe 2002 che milita nell’Orocash Picco Lecco, nella Serie A2 di volley femminile. La giocatrice biancorossa ha disputato finora 7 gare (24 set complessivi), mettendo a segno 66 punti. La sua stagione è stata impreziosita, tra l’altro, da ben 9 ace.

Così la Picco Lecco ha commentato la notizia: “Un grande in bocca al lupo alla nostra Gaia Badalamenti, che oggi ha affrontato un intervento chirurgico a seguito di un infortunio. Ti aspetta un periodo di recupero, ma siamo certi che la tua forza e determinazione ti aiuteranno a superare questo ostacolo. Gaia, sei un esempio per tutti noi e non vediamo l'ora di vederti tornare più forte di prima. La squadra e i tifosi della Picco ti sono vicini e ti sostengono in ogni momento”. Ora la formazione lecchese potrebbe essere costretta a tornare sul mercato: si parla con insistenza di Rachele Nardelli che ha appena detto addio alla Nuvolì AltaFratte Padova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaia Badalamenti operata al ginocchio: stagione finita per la schiacciatrice milanese

MilanoToday è in caricamento